martedì 16 aprile 2013

Panini morbidi con hamburger di salmone


Questi panini sono favolosi modestamente parlando..la ricetta è quella dei koulouria ripieni e si va sempre a "colpo sicuro"! Mentre il ripieno, altrettanto buono, è nato per variare un po' la cottura del salmone.

Ingredienti per 5 hamburger:
  • 200 g di salmone 
  • 1 patata media lessata
  • 1 cipollotto verde
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo e aneto
  • un pizzico ma poco di aglio in polvere
  • olio extravergine di oliva
  • un po' di farina bianca
Ho tagliato finemente il salmone con il coltello e vi ho aggiunto la patata schiacciata, ho condito con sale, peperoncino e un filo d'olio.
Ho fatto delle palline le ho passate nella farina e poi le ho schiacciate ad hamburger. Ho cotto in una padella antiaderente con un filo d'olio.

Per i panini la ricetta la trovate QUI ma la riporto ugualmente perché ho aggiunto un albume.

Per l'impasto con il licoli:
  • 150 g di licolmela molto attivo
  • 300 g di farina (13% di proteine)
  • 180 g di latte intero (togliere il peso dell'albume)
  • 1 albume
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Nella ciotola della planetaria sciogliere il licolmela con il latte tiepido e l'albume. Unire  l'olio e la farina a cucchiaiate. Lasciare impastare per una ventina di minuti. Poi aggiungere il sale e lasciare impastare ancora per un po'.
Quindi formare una palla e mettere a lievitare coperto fino al giorno dopo in un ambiente fresco (12°-13°C) Il giorno seguente quando l'impasto sarà più che raddoppiato, formare i panini, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio.
Poi spennellare con un po' di latte la superficie ed infornare a forno caldo 200°C per circa 15-20 minuti.




25 commenti:

  1. Bellissimi i panini e davvero intrigante il fish burger, brava!!!

    RispondiElimina
  2. bellissimi davvero..poi con il salmone sono originalissimi! complimenti :D!

    RispondiElimina
  3. Con i tuoi lievitati tesoro si va sempre sul sicuro e quegli hamburger di salmone devono essere gustosissimi. Non li ho mai fatti con il pesce fresco ma di sicuro sono molto meglio che con quello conservato al naturale. Proverò, mi piacciono assai :) Un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ma son fantastici!!! Questo licolmela mi incuriosisce tantissimo!!!

    RispondiElimina
  5. ottima idea... questo licoli deve essere una bomba, mi piacerebbe provare a farlo ma non so se ho la costanza di seguirlo! ;)

    RispondiElimina
  6. Ma che buoni! Adoro il salmone e con la prima occasione li provo questi hamburger.
    Un abbaraccio!

    RispondiElimina
  7. Che bella idea, Ornella, un panino fresco e estivo. Oggi mi state tutte facendo venire voglia di mare, Aiutoooo

    RispondiElimina
  8. Hai pienamente ragione, i tuoi panini sono meravigliosi, bravissima!!!!Complimenti.

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che fame a qs ora! Quei panini sono straodinari, lo so! Anche io ogni tanto li faccio in casa ed è tutto un altro sapore rispetto a quelli comprati! Brava!

    RispondiElimina
  10. Che delizia, non sò cosa darei per mangiarmene adesso uno ;-)

    buona grionata

    RispondiElimina
  11. Cara Ornella che favola questi panini!!!!!
    Io adoro il salmone questi panini mi fanno molta gola :-))))
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Cavoli che gola mi hanno fatto venire quest paninetti!

    RispondiElimina
  13. Questi panini sono deliziosi...e poi l'hamburger ancor di più.

    RispondiElimina
  14. Ecco, sbadata che sono, eppure lo sapevo ....... ma arrivo sempre in ritardo.
    Si dice meglio tardi che mai, ma così si corre il rischio di trovare solo le briciole :)))
    Baci al profumo di mare

    RispondiElimina
  15. I koulouria li ricordo benissimo. :)
    Mi piace anche il tuo hamburger di salmone.

    RispondiElimina
  16. Cara Ornella,
    il tuo panino è davvero stupendo... ne prendiamo 3 doppi!!!
    Buona giornata e un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. evvai il ritorno del licoli!
    Hai ricominciato ad usarlo?
    In effetti i kouloria avevano un impasto morbido morbido, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ricominciato cara Stella ma riesco a produrre solo pane perché la farina che trovo qui non è di forza, non c'è la manitoba :-( Pazienza..
      Baci

      Elimina
  18. Quando passo di qua mi viene sempre fame, questi panini sono proprio belli belli. Messo tutto nella wish list, che si allunga sempre di più...riuscirò a fare tutto? sperem!
    Un abbraccio da una calda terraferma veneziana, prima che ritorni la pioggia.
    A rileggerci presto

    RispondiElimina
  19. Non ci sarà manitoba ma il panino non sembra risentirne ! Deliziosa questa alternativa all'hamburger di carne !!! Una curiosità: che fiore è quello che appare col tuo nome? Mi sembrebbe un fiore di cappero però è troppo bianco ... ciao ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  20. panini + hamburger mi attirano proprio tanto, li provo!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Ciao Ornella oggi va abbastanza bene e sono passato per ringraziarti
    della tua gentile visita e augurarti un buon 25 aprile,
    sono ottimi quei panini per la gita fuori porta.
    ciao Tiziano.

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails