domenica 8 dicembre 2019

Quanti modi di fare e rifare: Strati di mele speziate (Krydra bondepiker)


La vita è un continuo sali e scendi per le scale...diceva sempre mia madre.
Un susseguirsi di cambiamenti a cui dobbiamo adattarci cercando di trovare il meglio, il positivo in ogni situazione. 
Ci sono cose, persone o abitudini a cui siamo molto affezionati ed è più difficile rinunciare a loro.

Con questa ultima ricetta del menù 2019 della Cuochina, termina anche il nostro appuntamento mensile con le ricette rifatte. 
Dal 2011 "spignattiamo" in compagnia con tante amiche ed è tempo di chiudere questa bellissima parentesi culinaria, con un po' di tristezza certo ma la Cuochina, Anna e Ornella non si fermerà di certo! 
Continuerà la bellissima iniziativa del pane nel mondo e altre che ancora sono in bozza nella nostra testolina super attiva! Un grazie, veramente di cuore a tutti quelli che hanno "viaggiato" con noi tra i sapori di tutto il mondo" donandoci, amicizia, condivisione, allegria e tantissime preziose ricette che sono disponibili in pdf a richiesta.

Oggi siamo in Norvegia, per preparare tutte insieme per Quanti modi di fare e rifare

Strati di mele speziate (Krydra bondepiker). Io ho usato, al posto delle mele, il mango, un frutto che mi piace moltissimo. Ecco la mia versione

Ingredienti per 2 persone
  • 1/2 mango, non troppo grande, sbucciato
  • 3 cucchiai di zucchero
  • acqua q.b.
  • 1 anice stellato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di biscotti pepperkaker sbriciolati
  • alcune mandorle tostate e tritate
  • 1,5 dl di panna fresca
Sbucciare il mango, tagliarlo a dadini, metterlo in una casseruola con 2 cucchiai di zucchero, l'anice e acqua fino a coprirlo. Cuocerlo fintano che diventa tenero e cremoso. Lasciare raffreddare.
In una padella, far sciogliere il burro insieme allo zucchero rimasto. Aggiungere il pane grattugiato, i biscotti e le mandorle e lasciare soffriggere bene.
Togliere dal fuoco e far raffreddare.
Montare le panna.
In un bicchiere o una coppetta, alternare strati di panna, mango cotto e pane grattugiato con il biscotto e le mandorle. Servire subito.

Ricordo che
da sfogliare, oppure da richiedere (vedere qui
e che ci possiamo incontrare su Facebook
e su twitter
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...