sabato 21 luglio 2018

Hvit dame


Si narra che la torta "hvit dame" (bianca signora), una variante della marsipankake, venne chiamata così perché all'imperatore tedesco Guglielmo, che visitava regolarmente Bergen, ogni volta gli veniva servito questo dolce morbido con macaron e marzapane. 
Quando la torta gli fu, per l'ennesima volta servita, pressapoco esclamò: "Ah, ancora la dannata signora bianca!" In Germania la signora bianca era un famoso fantasma che ritornava sempre, come la torta...
Questo goloso dolce si può trovare in vendita tutto l'anno nelle pasticcerie di Bergen, una bellissima città, purtroppo molto piovosa, ma che vale la pena di visitare.
La ricetta è di una famosa e brava blogger norvegese, ed il sito è Det søte liv.

Per il pan di spagna
  • 6 uova
  • 140 g zucchero
  • 140 g farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Per la base di macaron
  • 2 albumi d'uovo (1dl)
  • 50 g di zucchero
  • 70 g di nocciole (ho usato mandorle perché sono allergica alle nocciole..)
  • 100 g zucchero
  • 15 g farina 00

Farcitura
  • 200 g confettura di fragole
  • 7 dl panna fresca

Per guarnire
  • 500 g di marzapane
  • alcuni gherigli di noci
  • zucchero a velo (omesso)

Per il pan di spagna:
Montare le uova insieme allo zucchero finché non diventano gonfie e spumose. Setacciare la farina insieme al lievito ed aggiungerla un po' alla volta alle uova, mescolando dall'alto verso il basso per non smontare il composto. Ricoprire la base e le pareti di uno stampo a cerniera per dolci di 26 cm di diametro, con la carta da forno. Versare il composto, livellarlo un po' ed infornare nella parta bassa del forno, precedentemente preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Togliere il dolce dal forno e lasciarlo raffreddare nello stampo. Dopodiché sformarlo e togliere delicatamente la carta da forno. 
Per lo strato di macaron:
Macinare le nocciole( o mandorle)  e mescolarle insieme ai 100 g di zucchero e la farina. Montare gli albumi insieme a 50 g di zucchero ed incorporare con delicatezza le nocciole macinate. Preriscaldare il forno a 100°C. 
Rivestire con la carta da forno lo stampo da 26 cm di diametro e versare il macaron. Cuocere per circa un'ora. Lasciare raffreddare nello stampo. Sformare e togliere con attenzione e delicatezza la carta da forno per non romperlo.
Iniziare con la farcitura. Qui ho tribolato e non poco perché, cosa molto strana per la Norvegia, fa un caldo proprio anomalo e ho dovuto fare di fretta perché la panna si squagliava..Comunque ci sono riuscita!
Tagliare in tre dischi il pan di spagna. Montare la panna fresca e tenerla in frigo.
Sopra la base spalmare un po' di confettura di fragole. Coprire con il disco di macaron. Sopra a questo spalmare ancora confettura e, sopra la confettura, uno strato di panna montata. Appoggiare sopra l'altro disco, spalmare di confettura e poi uno strato di panna. Sistemare l'ultimo disco e spalmarvi sopra e dai lati il resto della panna.
Qui da noi si vendono i dischi di marzapane già stesi, ma se si deve usare il matterello, la blogger consiglia di aiutarsi con un po' di maizena e di stenderlo in mezzo a due fogli di plastica o per Mettere sopra la torta la sfoglia di marzapane cercando di ricoprire tutto il dolce, senza romperlo. Io ho fatto l'errore di non controllare il peso del marzapane all'acquisto e ne ho comprato troppo poco. Ho ovviato alla mancanza, decorando i lati del dolce con panna e noci.
Sistemato il marzapane sopra la torta, guarnire con noci e, come spiega la ricetta originale, con fiori di marzapane. Io ho preferito la frutta del mio giardino :-)
Ecco come si presenta la fetta. Ottimo dolce!

3 commenti:

  1. Sono rimasta affascinata da questo dolce goloso e bellissimo, grazie della ricetta e complimenti!!!!

    RispondiElimina
  2. Molto invitante! Sembra una torta da matrimonio!
    Sei stata bravissima a replicarla ;)

    RispondiElimina
  3. ciao Ornella
    davvero bellissima questa bianca signora preparata con infinita cura dalle tue
    mani gentili!!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...