domenica 26 novembre 2017

Korvapuusti, dolci alla cannella

Un'altra delizia finlandese!
Non so che tempo ci sia nel resto dell'Europa e del mondo ma qui fa freddo con alternarsi di neve e pioggia..condizioni tremende per la guida :-(
Comunque questi dolci sono perfetti in qualsiasi condizione atmosferica!

Ingredienti:
per l'impasto
  • 190g latte intero
  • 90 g licoli attivo (lievito naturale in coltura liquida)
  • 425 g farina di forza
  • 85 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio scarso di cardamomo in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 g di burro
Per farcire
  • 50 g di burro 
  • 50 di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella
Per decorare
  • uovo sbattuto
  • zucchero in granella
Mettere nella ciotola della planetaria il latte tiepido, l'uovo e licoli, mescolare per sciogliere quest'ultimo. Aggiungere lo zucchero e la farina setacciata con il cardamomo. Avviare la macchina e impastare finché l'impasto non si stacca dal fondo e non si avvolge al gancio della planetaria. A questo punto, aggiungere il burro morbido (molte ricette originali usano la margarina) ed il sale. Riavviare la macchina e impastare finché l'impasto non è bello liscio.
Fare una palla, metterla a lievitare coperta con un foglio di carta forno e pellicola sopra, nel forno spento con la luce accesa. Quando l'impasto è più che raddoppiato, metterlo nella spianatoia infarinata e stendere col matterello una sfoglia di spessore di circa mezzo cm.
Stendere il burro morbido sopra tutta la superficie della sfoglia, distribuire lo zucchero e spolverizzare con la cannella. Arrotolare.
Tagliare a pezzi come nella foto e con in dito (io ho usato una bacchetta per mangiare giapponese)  schiacciare il centro. Mettere a lievitare coperti.
Spennellare con uovo sbattuto e zucchero in granella.
Infornare a forno preriscaldato a 200°C per circa 15-20 minuti.
Buona domenica :-)

2 commenti:

  1. Qui, nell'altra parte del mondo, temperatura primaverile, tendente all'estiva: oggi 20 gradi ^_^
    Ma penso che questi dolci ci stiano bene a qualsiasi temperatura, o mi sbaglio?
    Ad ogni modo, sono qui in attesa che ne arrivino una certa quantità, a discrezione di chi li ha fatti [#_#]
    Baci cara Socia

    RispondiElimina
  2. Chapeau! Bravissima davvero.
    Adoro questa ricetta e che bello tornare a rileggerti qui da te <3
    Buona domenica

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails