lunedì 4 maggio 2015

Lasagne al forno con verdure e prosciutto

Sto replicando.. è la seconda volta consecutiva che posto lasagne al forno ma erano così buone che non potevo farne a meno!

Ingredienti per 6-8 persone,
per la sfoglia:
  • 400 g di semola di grano duro
  • 2 uova
  • acqua q.b.
per farcire:
  • 2 grossi porri
  • 1 grossa carota
  • 4 coste di sedano bianco
  • un mazzetto di asparagi verdi
  • timo fresco
  • basilico
  • sale e pepe
  • olio evo
  • 300 g di prosciutto cotto affumicato 
  • formaggio grana
per la besciamella:
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina
  • 1 litro di latte
  • sale
  • noce moscata grattugiata
Per prima cosa ho amalgamato la farina con le uova e acqua sufficiente fino ad ottenere un impasto abbastanza duro, non appiccicoso. Ho impastato a lungo, poi avvolto con la pellicola e lasciato riposare, a temperatura ambiente, per circa mezz'ora.
Dopodiché, con la macchina per la pasta, ho tirato le sfoglie (ultima tacca la nr.5). Le ho messe a seccare sopra una tovaglia di cotone. Nel frattempo ho lavato le verdure. Ho tagliato il porro a rondelle e l'ho stufato con un po' di olio. Vi ho aggiunto la carota, il sedano tagliati a julienne e gli asparagi a rondelle. Ho lasciato cuocere mescolando per pochi minuti Le verdure devono risultare croccanti non cotte completamente. Ho insaporito con sale, pepe, timo e basilico.
A questo punto ho preparato la besciamella facendo sciogliere il burro, ho unito la farina, mescolato energicamente per evitare grumi. Ho aggiunto il latte un po' alla volta sempre mescolando. A bollore ho salato e unito la noce moscata.
Ho cotto in acqua bollente salata per pochissimi minuti le sfoglie, 3-4 per volta. Appena tolte le ho messe subito nell'acqua fredda per bloccare la cottura e poi nuovamente sopra la tovaglia per farle asciugare un po'.
E ho iniziato ad assemblare la lasagna. Ho unto una pirofila da forno, messo uno strato di sfoglia, le verdure, il prosciutto tagliato a striscioline, la besciamella e formaggio grana grattugiato. Ho continuato così fino all'ultimo strato. 

Ho infornato a 200°C fino a doratura


4 commenti:

  1. ... Mi sono persa la prima...mannaggia erano quelle verdi emiliane...ma avevo tanta voglia che domenical e ho fatte pureio....bellissime queste con il cotto affumicato.
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Le lasagne portano sempre festa in casa :) Queste sono anche molto primaverili e pieni di colore, mi dispiace solo che vi siete sacrificati senza di me, avrei dato volentieri di forchetta ;)
    Anche le foto hanno un loro perché, cara Socia, tutto eccellente :)
    Baci

    RispondiElimina
  3. da tanto-tanto tempo che non mangio le lasagne e bianche così proprio mai assaggiate mamma mia le mangerei adesso anche se siamo più vicini all'ora della merenda :-)

    RispondiElimina
  4. Le lasagne sono sempre benvenute, anche noi avremmo dato volentieri di forchetta, dovevano essere squisite!
    Un abbraccio ;-)))

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails