domenica 20 febbraio 2011

Una ricetta per il Santa Lucia: biscotti girelle alla banana



Non trovo molte parole per esprimere quello che ho provato mentre leggevo il post di Caris. Non la conoscevo ma il “tam tam” mi ha condotto fino a lei e al suo Albertino e invito chiunque mi legga di andare a trovarla nel blog per rendersi conto che cosa sta succedendo nella loro quotidianità.
Io penso che non serve essere mamma per capire quanto importante è un figlio ed il suo benessere, in tutti i sensi, perciò è assurdo che centri indispensabili come il S.Lucia possano essere chiusi per mancanza di fondi! Non esiste!
A voi Caris, Albertino e tutte le persone che hanno riposto la propria speranza, il loro diritto di guarigione, auguro con tutto il cuore che nessuno osi  nemmeno pensare di chiudere il S. Lucia ma anzi, che diventi un esempio per crearne altri di questi centri!

Questo è il mio piccolo contributo per la realizzazione della raccolta di ricette per bambini.
E' una ricetta rielaborata da un ricettario greco.

Per circa 50-60 biscotti:
  • 60 g di burro
  • 20 g di zucchero a velo
  • ½ baccello di vaniglia
  • un po' di scorza di arancia grattugiata
  • 120 g di farina autolievitante
  • 120 g di farina di riso
  • mezza banana molto matura
  • 1 pizzico di sale

per farcire:
  • 40 g di burro
  • 40 g di zucchero di canna
  • mezza banana molto matura
  • a piacere si può aggiungere un po' di cannella

Sbattere a lungo il burro morbido con lo zucchero a velo finché non diventa bianco e cremoso
Aggiungere l'uovo sempre sbattendo, il pizzico di sale, i semini della vaniglia, la scorza d'arancia e la banana schiacciata con una forchetta o frullata. Unire le farine setacciate assieme un po' alla volta e mescolare bene. Aiutandovi con un cucchiaio di legno dividere in due panetti il composto che risulterà abbastanza molle. Coprire la ciotole con al pellicola e mettere in frigo per un'ora. Intanto sbattere un po' il burro morbido con lo zucchero di canna e la banana, sempre schiacciata o frullata.
Togliere il primo panetto, disporlo in mezzo a due fogli di carta da forno e con il matterello stendere a rettangolo con uno spessore meno di mezzo centimetro.
Spalmare mezza della crema per farcire e arrotolare dalla parte più lunga. Lasciare il rotolo in mezzo alla carta e rimettere in frigo per un'altra ora o più. Fare la stessa cosa con l'altro panetto.
Dopo un'ora o più, togliere il primo rotolo dal frigo e tagliarlo a fettine di mezzo centimetro. Disporre le fettine sopra la carta da forno e infornare a 180° per 15 minuti. Lasciare raffreddare nella placca da forno.





37 commenti:

  1. Che belli questi biscotti complimenti, buona domenica e un saluto dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  2. Brava!!! Anch'io intanto ho fatto pubblicità all'iniziativa, al più presto, ci legherò qualche ricettina...
    La tua sembra ottima, brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  3. Una vera delizia queste girelle, una splendida ricetta per una lodevole iniziativa!!! Complimenti tesoro, un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  4. Una novità questi biscotti alla banana! Da assaggiare!
    Ideali da inserire nella raccolta per questa iniziativa che spero proprio abbia successo. Si buttano soldi a destra e a manca e poi si negano ad istituti fondamentali per la salute dei bambini. E' una vergogna!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi biscottini saporiti bravissima cara
    Anche io ho mandato una ricetta speriamo bene!
    Un bacione Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  6. Da quello che sto leggendo in giro sulla blogosfera direi proprio che l'iniziativa avrà un grande successo!!!

    Buone queste girelle, Ornella come sempre sei speciale!!Bacio, Flavia

    RispondiElimina
  7. Ho letto quel post e davvero spezza il cuore!!! Sono felice che molte di noi stanno aderendo a questa buona causa!!! Questa tua ricetta e' davvero ottima e simpatica un bacione grande e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao carissima, ti scrivo da un'altra "stanza" ma col calore e la stima di sempre, ciao.

    RispondiElimina
  9. Ciao! Ma sono sfiziosissime queste girelle! Con le banane che adoriamo e una pasta semplice ma deliziosa...perfette a qualsiasi ora!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Creo que he comprendido el motivo de tu post Ornella y es cierto...nadie mejor que una madre o un padre para comprenderlo!!!
    Has hecho unas deliciosas galletas..que harian sonreir y disfrutar a atodos los niños del mundo!
    Guardo tu receta para hacersela a mis niñas!
    Mil besos carisima amiga!!!!!

    RispondiElimina
  11. Condivido le tue parole, proprio oggi ho aderito anch'io all'iniziativa e questi biscottini sono proprio golosi e divertenti!!! bacioni e buona domenica:)

    RispondiElimina
  12. bellissime e deliziose queste girelle! Solo a guardarle fanno venir voglia di mettersi subito all'opera e rifarle.Mi piacciono gli ingredienti e sono molto adatte per i bambini,il mio nipotino ne sarà entusiasto!grazieeee e a presto con un grande abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ne approfitto per invitarti al mio primo contest "cook the book".
    Ti aspetto!

    RispondiElimina
  14. sono più che mai d'accordo con te... NON esiste!!
    :(
    quando ho letto il suo post mi si è stretto il cuore...

    RispondiElimina
  15. Bravo pour cette initiative.
    Des biscuits certainement délicieux.
    J'aime beaucoup.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  16. Belli e buoni i biscotti.L'iniziativa poi è lodevole, ma sono senza parole, vedendo gli sprechi che ci sono, e non ci sono mai fondi per le cose indispensabili.Un'auto blu in meno......:-(

    RispondiElimina
  17. Che belli ebuoni questi biscotti ai bimbi piaceranno sicuramente! Ho letto il post di Caris...se riesco farò qualcosa anch'io intanto vado ametter il banner! baciii!

    RispondiElimina
  18. Ornella queste girelline sono sfizioissime e l'iniziativa è davvero importante!
    bacioni vale

    RispondiElimina
  19. Bellissima e lodevole l'iniziativa.....e le tue realizzazioni sempre particolari e deliziose!!!!!

    RispondiElimina
  20. Tutti i bambini del S. Lucia e non solo loro sarebbero felicissimi di trovare a colazione questi super biscotti tesoro. Sono sicura che sono buonissimissimi e anche molto simpatici nella forma a girella. Un bacione grande, TVB

    RispondiElimina
  21. che ricetta deliziosa. I dolci con le banane mi piacciono tanto, ma chissà perchè non li faccio spesso.....
    queste girelle devono essere perfette per la merenda :D
    Ai bamini piaceranno tanto....
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. Ornella, condivido pienamente le tue parole, e sebbene noi siamo una goccia nel mare, è davvero bello vedere quanta eco abbia avuto questa iniziativa di Caris!! TVB Ornella, perchè sei un'amica speciale con cui sento di condividere tante "altre" cose oltre alle ricette, seppure sempre invitantissime, che leggo sempre con avidità ogni volta che passo di qui!! Ti lascio un abbraccio con affetto sincero! Buona settimana! ^:^ Any

    RispondiElimina
  23. Ornella trovo che quello che dici sia giustissimo...le girelle sono super ... un abcio

    RispondiElimina
  24. Buon giorno!!!Queste girelle sono davvero appetitose e servono per una buona causa quindi sono due volte deliziose!!!! Appena ho un attimo le provo anch'io per i miei bimbi e poi ti dirò!!!Ciao alla prossima.

    RispondiElimina
  25. Biscotti buonissimi per una iniziativa lodevole....queste girelle sono fantastiche e hai bambinii piaceranno di certo ciao Luisa

    RispondiElimina
  26. una ricetta golosissima abbinata ad un iniziativa veramente importante!!brava ornella riesci smepre ad imngolosirmi con le tue ricette favolose!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  27. Sono di corsa Ornella, prendo un biscottino al volo e ti comunico che hai vinto il mio giochino. Grazie mille :-)))) bacioni

    RispondiElimina
  28. Lodevole impegno che hai trasmesso in questa splendida e briosa ricetta, talmente golosa anche per i bimbi "grandicelli"

    Buona giornata

    RispondiElimina
  29. Bellissimi e poi uno tira l'altro!!! complimenti, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  30. Ciao,
    sono Martina e vorrei invitarti a partecipare ad un contest su GialloZafferano che ti da la possibilità di vincere un premio d’eccezione: cucinare la tua ricetta a Vinitaly 2011!
    GialloZafferano in collaborazione con Venezia Opportunità, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Venezia, propone un contest pieno di sorprese: Venezia nel piatto!
    Di cosa si tratta? Semplice!
    Crea una ricetta utilizzando uno degli ingredienti proposti, fotografala e postala sul Foum di Giallo Zafferano.
    Di tutte le ricette che parteciperanno al contest, cinque verranno selezionate da GialloZafferano e da Venezia Opportunità e verranno presentate a Vinitaly 2011 (Verona, 7-11 Aprile).
    Nel corso della manifestazione il vincitore dovrà cucinare la propria ricetta che verrà degustata insieme al vino DOCG Lison insieme a Sonia Peronaci nello Stand di Venezi@ Opportunità.
    Per maggiori informazioni, leggi il regolamento completo che trovi qui:
    http://www.giallozafferano.it/Vinitaly-venezia-nel-piatto.html
    Ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  31. Queste girelle sono davvero originali! Ci autoinvitiamo per la colazione di domani :-)

    RispondiElimina
  32. sono delle belle rotelle molto golose

    RispondiElimina
  33. fantastica ricetta e bellissimo post. bRAVA Ornella.baci

    RispondiElimina
  34. hiii mi piacciono tantissimo!
    Kiss Elisa

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails