giovedì 11 marzo 2010

Tagliatelle "affumicate"




Un primo piatto per chi ama i sapori affumicati...

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr tagliatelle
  • 250 gr di funghi champignon
  • 60 gr di speck (o pancetta affumicata)
  • 2 patate piccole
  • 200 ml panna fresca
  • 80 gr provola affumicata
  • 1 bustina di zafferano
  • sale
  • pepe
  • un paio di foglioline di salvia
  • un po' di prezzemolo
  • olio
  • burro
  • 1 spicchio d'aglio
Lavare e affettare finemente i funghi champignon, farli cuocere a fuoco moderato in una padella con uno spicchio d'aglio (toglierlo alla fine), un po' di sale e olio finché non avranno assorbito tutto il loro liquido e non cominceranno a rosolarsi. Togliere la padella dal fuoco e tenerla da parte.
Tagliare a striscioline lo speck e farlo rosolare con una noce di burro in un'altra padellina a fuoco alto per poco, altrimenti si secca, quindi aggiungerlo ai funghi.
Pelare e lavare le patate, tagliarle a piccoli cubetti di circa un cm di lato, friggerle con le foglioline di salvia in un po' d'olio a fuoco moderato, per far sì che non si colorino troppo prima di fine cottura. Non salare e quando è pronto aggiungere ai funghi e allo speck.
Nel frattempo fare bollire abbondante acqua poco salata e mettere le lasagne a cucinare.
A questo punto rimettere il condimento sul fuoco e quando comincia a “sfrigolare” di nuovo versare la panna, lo zafferano e far cucinare per pochissimi minuti, tanto da addensare un po' la panna se è troppo liquida e quindi aggiungere la provola affumicata grattugiata. Scolare le tagliatelle e riversarle nella padella con il sugo caldissimo e, siccome io non riesco a far “saltare” qualsiasi tipo di pasta... mescolo col cucchiaio di legno...
Sistemare le porzioni nei piatti, guarnire con una manciatina di prezzemolo tritato e una presa di pepe.

Importante:
lo speck cotto diventa molto salato perciò fate attenzione a non mettere troppo sale sia nei funghi che nell'acqua di cottura delle tagliatelle.

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails