domenica 14 maggio 2017

Quanti modi di fare e rifare: Tranci di pesce alla romagnola

Ed eccoci arrivati a Maggio! Il mese dei fiori, in particolare delle profumate ed eleganti rose..Ed oggi si festeggiano tutte le mamme, auguri!!
Ormai la primavera è nel pieno del suo fulgore!  Tranne qui! Ha nevicato abbondantemente lunedì e martedì scorso e le temperature, durante la notte, scendono ancora sotto lo zero..A dire il vero sono stufa di freddo!!!
Riscaldiamoci con la bellissima pietanza che ci consiglia la nostra Cuochina, Anna e Ornella per Quanti modi di fare e rifare!
La ricetta di oggi è: Tranci di pesce alla romagnola, facile da fare e gustosissima!

Ingredienti per 2 persone
  • 2 fette di pesce (io merluzzo fresco)
  • farina qb
  • 1 tuorlo d’uovo sodo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • succo di 1/2 limone
  • prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
Lavare e asciugare le fette di pesce, salarle e peparle, infarinarle 

e soffriggerle nell’olio. Appena cotte da entrambi i lati, togliere l’unto in eccesso appoggiandole su carta assorbente da cucina. Disporle in una teglia antiaderente appena unta, cospargere sulla superficie dei pesci i tuorli sminuzzati con la forchetta

e amalgamati con il pangrattato, il prezzemolo tritato, sale e pepe
ed irrorarli con un filo d'olio. 

Passare il pesce in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti circa.
Prima di servire, spremerci sopra il succo del limone. Cosa ne ho fatto dell'albume sodo? L'ho aggiunto all'insalata!

Dove ci porterà la nostra Cuochina il prossimo mese? In un piccolo paesino di montagna del Veneto, circondato dalle meravigliose Piccole Dolomiti, per fare insieme un piatto tipico di quelle zone: Gnochi con la fioreta, vi aspettiamo numerosi!
Nel blog di "Quanti modi di fare e rifare" e nella pagina di Facebook della Cuochina si possono visualizzare tutte le versioni proposte oggi e tanto altro!  QUI per scoprire il menù 2017!

QUI 
ULTIMI INSERITI!! per scaricare la prima e seconda parte del pdf 2016
per scaricare la prima e seconda parte del pdf 2015
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2014
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2013
la prima e seconda parte del pdf anno 2012
ed il pdf intero delle ricette anno 2011

9 commenti:

  1. Carissima Ornella,
    la primavera stenta anche qui... il tuo merluzzo ha un aspetto splendido, auguri e alla prossima!

    RispondiElimina
  2. Eccomi finalmente, pensavo di aver commentato questa deliziosa versione, ed invece mi sono ridicolmente disconnessa.
    Allora, riordiniamoci: nonostante i problemi creatici da internet, anche oggi siamo riuscite nel nostro intento.... siamo una potenza ;)
    Grazie carissima Socia, riusciamo a realizzare i nostri intenti perché ci completiamo, e non è da tutti ;)
    Ottimo quel trancio di merluzzo fresco, con la panatura d'uomo sarà stato sublime.
    Un grande abbraccio e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Correttore malefico ;( "con la panatura d'uomo" non l'avevo mai sentito, si intende che volevo dire "panatura d'uovo"
      Ribaci!

      Elimina
    2. Cara Socia, lo avevo inteso, purtroppo il correttore è una lama a doppio taglio.. Ridiamoci su perché alle volte ci fa ridere e ridere fa bene alla salute :-) Baci e abbracci ♥♥♥

      Elimina
  3. Ottimo aspetto la tua versione del merluzzo. Io ho cucinato lo stesso pesce passandolo nel classico uovo sbattuto, ma sono convinta che sodo sia proprio da provare. Buona Settimana.

    RispondiElimina
  4. La Cuochina è una vera ispirazione, non finiamo mai di imparare!
    Un abbraccio, alla prossima ...

    RispondiElimina
  5. Grazie di cuore a tutte, alla prossima ♥

    RispondiElimina
  6. bellissima proposta, grazie ragazze, e anche lì'idea dell'albume in insalata è una chicca di ricordare! un bacione!

    RispondiElimina
  7. ciao Ornella,
    buono, bello e primaverile il tuo piatto!
    Questa ricetta è piaciuta moltissimo in casetta nostra.
    Grazie sempre per tutto e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails