domenica 11 dicembre 2016

Quanti modi di fare e rifare i Biscotti allo zenzero

Ed eccoci ormai giunti anche quest'anno a Natale, la festa più attesa dell'anno! Personalmente vorrei che fosse già trascorso. Perché? Per il semplice motivo che se uno lavora tutto il mese di dicembre, domeniche comprese, arriva al 25 con solo un pensiero in testa: riposare! Cosa che puntualmente non faccio perché il 24 sera, dimentico la fatica accumulata e sono in cucina preparare di tutto e di più per i pranzo natalizio :-)

Per fortuna i dolci si possono fare in anticipo! Come quelli che prepariamo oggi con la nostra carissima Cuochina, Anna e Ornella, per Quanti modi di fare e rifare!

Siamo a Milano dai carissimi Maria Vittoria e Braccio D. per fare tutti insieme una classica, immancabile dolcezza natalizia: Biscotti allo zenzero.
Ottimi, sono spariti in un battibaleno, altro che regalarli!

Ingredienti, metà dose:
  • 225 g di farina, così composta:175g di farina 00 + 50 g di fecola di patate
  • 1 cucchiaino abbondante di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • mezza baccello di vaniglia
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 30 g di zucchero semolato
  • 30 g di zucchero di canna
  • 80 g di miele d'acacia
  • 100 g di burro
  • mezzo uovo
ho aggiunto:
  • mezzo cucchiaino di cardamomo in polvere
  • un pizzico di chiodo di garofano in polvere
Setacciare insieme la farina, lo zenzero, la cannella, il cardamomo, il chiodo di garofano, la vaniglia, il lievito ed il sale. A parte mescolare insieme il burro morbido, i due tipi di zucchero e aggiungere l'uovo ed il miele. Amalgamare bene il tutto e unire alla farina. Impastare finché non si ottiene un impasto morbido e compatto. Il mio era abbastanza appiccicoso ma, dopo averlo messo in frigo per una notte, il mattino seguente era perfetto da stendere con il matterello.
Per cui, dopo il riposo in frigo, stendere una sfoglia sottile. Io non sono arrivata a 3 mm, perché mi piacciono sottili.

Tagliare con gli stampini, metterli sopra la placca ricoperta da carta da forno. Cuocere a 180°C per 6-8 minuti circa.

Io li ho decorati sbattendo un albume, con qualche goccia di limone e, continuando a sbattere con il mixer,  aggiungendo pian piano tanto zucchero a velo quanto ne basta (più di 120 grammi) per ottenere una glassa molto consistente, adatta a decorare con il sac a poche.
Grazie mille carissimi Maria Vittoria e Braccio D. per la bellissima ricetta e per l'ospitalità.

Prima di annunciare la  ricetta che inizierà il ricco menù 2017, ricordo a tutti che la pimpante Cuochina ha organizzato, come tutti gli anni, una bellissima iniziativa natalizia per farci gli auguri e stare insieme, come sempre in allegra compagnia! 

Domenica 18 dicembre ci ritroveremo da lei per scoprire tutte le meravigliose ricette che avremo preparato per Quanti modi di fare..Natale con noi!  Ma prima, andiamo a scoprire di che cosa si tratta e poi vi aspettiamo numerosi, ok?

E dove ci porterà a gennaio il nuovissimo menù della Cuochina per il 2017? Saremo nella bellissima regione Puglia a "leccarsi" letteralmente i baffi con la squisita ricetta delle: Orecchiette con le cime di rapa.
Vi aspettiamo numerosi!


Nel blog di "Quanti modi di fare e rifare" e nella pagina di Facebook della Cuochina si possono visualizzare tutte le versioni proposte oggi e tanto altro! QUI per il menù 2016 e QUI per il menù 2017!

QUI 
per scaricare la prima e seconda parte del pdf 2015
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2014
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2013
la prima e seconda parte del pdf anno 2012
ed il pdf intero delle ricette anno 2011

12 commenti:

  1. Buonissimi con il cardamomo, lo aggiungeremo anche noi la prossima volta!
    Grazie per aver provato i nostri biscotti del cuore, un abbraccio, buon Natale e sereno anno nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara per la bellissima ricetta! Buone feste a tutti voi!

      Elimina
  2. Tu si che sai decorare a modo i biscotti, dovrei venire a lezione da te, fissami un appuntamento, per favore ;)
    Come sempre, anche oggi siamo state grandi, Socia carissima! Grazie!
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  3. ma sono bellissimi e forse anche l'idea del sottile non mi spiace, saranno più croccanti, vero?
    ciao; Ornella ci risentiamo prima di Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Elena! Sì, diventano più croccanti. Baci a presto!

      Elimina
  4. Bellissimi la tua versione ancora più speziata e carinissimi i biscottini decorati, proprio per Babbo Natale!
    Alla prossima, per gli auguri ....

    RispondiElimina
  5. Devono essere buonissimi con l'aggiunta di altre spezie e anche i decori sono molto belli. Un abbraccio buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Devono essere buonissimi con l'aggiunta di altre spezie e anche i decori sono molto belli. Un abbraccio buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Semplicemente bellissimi!!!
    Come sempre, grazie di cuore per tutto quello che fai. E soprattutto un augurio sincero ed affettuoso di buone feste 😊💟

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Anna cara! Affettuosi auguri, anche a te e famiglia, di buone feste!♥

      Elimina
  8. Ma che belli decorati con la ghiaccia reale!
    Buone feste, ma ci sentiamo anche domenica prossima!

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails