martedì 27 novembre 2012

Bagel alla zucca con l'impasto base nr.4 della Cuochina


A fatica riesco a racimolare qualche "briciola" di tempo libero...ma potevo forse lasciare la zucca (finalmente piccola!!) sopra il banco del mercatino ortofrutticolo?? Certo che no!! Così tra un impegno e l'altro ho sfornato un altro delizioso lievitato con il fantastico impasto base nr.4 della Cuochina!

Ingredienti:
  • 200 g farina di forza (io 14% di proteine)
  • 80 g di licoli (io licolmela)
  • 80 g di purea di patate dolci (io purea di zucca cotta in forno)
  • 25 g di zucchero
  • 16 g di burro morbido
  • da 90 g a 115 g di latte e acqua ( io 90 di latte)
  • 4 g di sale
Ho aggiunto:
  • cannella
  • chiodo di garofano
  • sesamo
Ho cotto la zucca al forno e una volta intiepidita, l'ho schiacciata a purea con la forchetta. Ho sciolto il licolmela con latte dentro alla ciotola della planetaria. Vi ho aggiunto, sbattendo, lo zucchero e la purea di zucca. Quindi ho unito la farina setacciata con la cannella, un po' di chiodo di garofano in polvere e lasciato impastare finché l'impasto non si è avvolto al gancio. Ho spento e lasciato riposare per una ventina di minuti (autolisi).
Dopodiché ho riavviato la planetaria, ho aggiunto il sale, il burro morbido e lasciato impastare a lungo, fino ad incordatura. Ho raccolto quindi l'impasto in una ciotola, coperta con la carta da forno ed inserita in una busta di plastica, l'ho lasciata per un'ora a temperatura ambiente e poi in frigo per tutta la notte. 
Al mattino seguente ho tolto l'impasto dalla ciotola, fatto le pieghe e coperto a campana con una ciotola per mezz'ora. Fatto ciò ho modellato con le mani dei cordoncini di circa 50 g poi chiusi a ciambella. Ho lasciato lievitare coperti fino al raddoppio quindi tuffati in acqua bollente per qualche minuto. Scolati, cosparsi si sesamo e successivamente infornati a forno caldo sui 200° per circa 15-20 minuti.


Ricetta per la Màdia dei lievitati della Cuochina

23 commenti:

  1. Mamma mia che meraviglia di colore, e poi che soffici!!!!
    Mi ci tufferei dentro ad occhi chiusi :))))
    Questi bagel sono da primo premio ;-)
    Baci sofficiosi :)))))

    RispondiElimina
  2. si vedono cosí morbidi!! non ho fato mai baggels ma questi sembrano deliziosi!! complimenti!!

    RispondiElimina
  3. Meravigliaaaaaaaaa :) tesoro sembra quasi tu m’abbai letto nel pensiero. Finalmente ho trovato un tipo di zucca che andrebbe benissimo per gli impasti lievitati e cercavo giusto una ricetta per metterla alla prova. Sono bellissime queste ciambelline ed hanno un aspetto così sofficioso :D Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Eccomi, eccomi!! Ornella, scusa se arrivo in ritardo ma, la prima cosa che ho fatto è stato mettere nella mia màdia anche questi meravigliosi bagel.
    Oggi sono felicissima, la mia màdia ha ricevuto ben due lievitati in contemporanea :))))
    Vado a fare un piccolo assaggino, a dopo :)

    RispondiElimina
  5. Non ne sbagli una con i lievitati tu! Quanto invidia che provo, assieme ad una gola infinita, ovvio ;-)

    Bacioni

    RispondiElimina
  6. che sofficità, fanno gola solo a guardarli!, e che colore meraviglioso...

    RispondiElimina
  7. Briciole di tempo,che trasformi in briciole di bontà!Cara Ornella guardarti sfornare meraviglie,è sempre una magia!Un bacione cara,mentre afferro tre ciambelle!

    RispondiElimina
  8. Ma sono troppo belli eheheh Caspita che bontà :-) Baci!!

    RispondiElimina
  9. Il colore e la morbidezza sono meravigliosi. Fanno venire voglia.

    RispondiElimina
  10. meravigliosi e così soffici, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Troppo belle queste ciambelline!
    bravissima un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Ciao Ornella, è sempre un piacere passare a trovarti...Questi bagel alla zucca sono di un bello...Complimenti!
    Un abbraccio affettuoso
    simo

    RispondiElimina
  13. Ornella sono bellissimi, sono di una sofficità unica, si vede, e poi il colore, un abbraccio...

    RispondiElimina
  14. e finalmente ce "l'amo" fatta a cucinarci sta zucca! bellissime e coloratissime e sofficissime come solo tu sai. ps: se hai tempo scrivimi degli sviluppi, vi penso

    RispondiElimina
  15. ma che bella questa ricetta.....devono essere buonissimi con la zucca!!!

    RispondiElimina
  16. ciao!
    buonissima questa versione di bagel!
    La proverò senz'altro!
    buona giornata
    anto

    RispondiElimina
  17. Fantastici questi bagels. Io li ho provati in versione classica e sono buonissimi. Immagino questa versione sia sublime *.*

    RispondiElimina
  18. Ornella ma sono meravigliosi! Dei bagel alla zucca non li avevo mai visti, li voglio provare assolutamente! Lo sai che li ho fatti proprio ieri? Pero' normali, secondo te è meglio forno ventilato o statico? Non riesco a trovare la cottura ottimale, e non mi so decidere neanche su come spennellarli secondo te è meglio con albume o tuorlo per avere l'effetto lucido? baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Stella:-) Io ho sempre infornato i begel a forno statico e finora li ho semplicemente cosparsi di sesamo, così direttamente! Ma guarda caso, proprio ieri sera guardavo questo sito e c'è scritto che per far attaccare meglio i semi sopra i bagel usano un preparato già pronto ma si può sostituire con l'albume d'uovo! La prossima volta ci provo anch'io :-)
      Baci

      Elimina
  19. Ciao Ornella,
    che bagel fantastici! Eh no Cuochina, uno me lo prendo da farcire con il mio formaggio fresco!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  20. Ornella sono deliziose sei proprio una cuochina favolosa tutto quello che sforni è una bontà felice weekend Luisa

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails