giovedì 10 febbraio 2011

La "viola" incontra un danubio a forma di cuore..


So bene che la patata viola è gettonatissima in giro per la rete...però la curiosità di provarla, se non altro per la bellezza del colore, è stata grande.
Perciò non appena l'ho vista al supermercato non ho esitato e, conoscendomi, dove potevo utilizzarla?? Ma in un lievitato naturalmente! A forma di cuore, tenendo conto che per la sottoscritta non esiste un giorno particolare per festeggiare, ma 365...e che l'Amore si dimostra continuamente attraverso e soprattutto con piccoli gesti ed anche quotidiane preparazioni...


La buonissima ricetta del danubio, con qualche piccola variazione che troverete fra parentesi, è quella che preparo spesso, da quando l'ho scoperta dalla brava e simpatica Damiana!


Ingredienti:
  • 250 g di farina manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di latte
  • 50 g di strutto o burro
  • 30 g di zucchero (io 15 g)
  • 10 g di sale
  • 15 g di lievito di birra
  • 1 uovo, più uno per spennellare
  • 70 g di patate viola cotte schiacciate ( aggiunta mia)
  • semi di sesamo (aggiunto io)

Per il ripieno (a modo mio)
  • 100 g circa di patate viola lessate e schiacciate
  • 50 g di formaggio feta
  • 50 g di altro formaggio a piacere (io ho usato provolone)
  • 1-2 salsicce (io ne avevo solo una ma si sentiva poco)
  • 1 cipolla piccola o mezza
  • origano

Sciogliere il lievito nel latte tiepido con lo zucchero. Mettere le farine setacciate nella ciotola della planetaria, fare un buco al centro, versarvi il latte, l'uovo sbattuto un po', le patate schiacciate molto bene, ed avviare la macchina. Unire il burro morbido, il sale e lasciare impastare per una quindicina di minuti, fermando la planetaria spesso per girare sottosopra l'impasto aiutandovi con una paletta.
Quando si sarà staccato dalle pareti della ciotola e si darà raccolto a palla attorno al gancio è pronto per essere messo a lievitare, coperto, finché non raddoppia. Per il ripieno: soffriggere, senza nessun condi mento, né olio né burro... la salsiccia tagliata a tocchetti piccoli, unire la cipolla e far rosolare per un po'. Togliere dal fuoco, levare il grasso se ritenete sia troppo, unire la feta schiacciata con una forchetta, l'altro formaggio grattugiato, l'origano e le patate. Mescolare bene.
Con l'impasto fare delle palline di circa 40 grammi, stenderle con la mano e al centro inserire il ripieno. Chiudere bene, formare una pallina e metterla sopra la placca da forno, rivestita di carta oleata, un po' distanziate le une dalle altre per permettere la lievitazione. Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per un'altra ora in luogo tiepido. Quindi pennellare con l'uovo un po' sbattuto e semi di sesamo.
Infornare a forno caldo 200° per circa 20-25 minuti.


Un soffice cuore per tutti voi e per Elifla


43 commenti:

  1. Ornella complimenti e' davvero bellissimo con quel ripieno viola, davvero stupendo!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  2. Ma il ripieno è salato, vero?
    Ma sì che è salato: c'è la salsiccia, il provolone, la cipolla, ecc. ^-^!
    Bella l'idea del cuore, fortunato la tua dolce metà ;-)

    RispondiElimina
  3. Mai fatto il danubio anche se mi attira tanto, il tuo fa venire fame alle 08,30 di mattina :-) poi quei semini lo rendono ancora più goloso.
    Buondì, baci

    RispondiElimina
  4. Bello!Ma sopratutto lo posso fare con patate e lievito di birra, mi sa che lo proverò prima o poi, poi a forma di cuore è veramente bellissimo.
    Io non le ho mai trovate le patate viola...se penso a quando ho cucinato il cavolo viola, alla faccia di Nico...chissà mai se vedesse il ripieno del tuo Danubio!!!ahahah mi scappa da ridere già ora.un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Tesoro è bellissimo il Danubio cuoricioso ^_^ E chissà la sorpresa nell’addentare la pallina e scoprire il ripieno...viola :D! Sono curiossima di queste patate che vedo ormai in giro ovunque per i blog. Ma qui nemmeno l’ombra dei “famosi” tuberi. Per ora mi accontento di aver trovato la fecola viola :D! Però cavolo, quanto l’assaggerei volentieri uno di quei bocconcini! Un bacione grande grande

    RispondiElimina
  6. Tra le varie cose in valigia al ritorno da Genova avevo anche le patate viola...oggi ne porto una per farla vedere al mio fruttivendolo che non sa neanche la loro esistenza!!!

    Sei stata bravissima a rivisatare un classico...un bacione, Flavia

    RispondiElimina
  7. Una preparazione bellissima e di sicuro effetto... forsè sarò rimasta l'unica, ma ancora le patate viola non sono riusciuta a beccarle e non sai che piacere mi farebbe essendo FIORENTINA ^_^

    Buona giornata cara

    RispondiElimina
  8. questa patata viola mi piace da morire ornella è davvero scenografica peccato che qui nn riesca a trovarla da nessuan parte!!nel danubio poi l'effetto scenografico è davvero meraviglioso!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  9. Ciao Ornella ! Una volta ho fatto un purè con le patate viola... nessuno ha voluto assaggiarlo !!! I tuoi panini mi sembrano più invitanti, sembrano avere un ripieno misterioso... Ciao e buona giornata !!!

    RispondiElimina
  10. ciao Ornella.. che ideona che hai avuto.. è bellissimo da vedere questo dolce danubio a cuore con il cuore viola e chissà che buono!!!! un abcio

    RispondiElimina
  11. Il danubio l'ho preparato praticamente con qualsiasi forma, mi manca giusto il cuore e per san valentino spero di rimediare =) bellissimo anche il ripieno!

    RispondiElimina
  12. caspita, le patate viola le desidero da un po' ma qui nemmeno l'ombra :( in compenso la tua ricetta posso provarla con le patate normali, è bellissima!!

    RispondiElimina
  13. Bellissima la pallina del danubio fatta a metà...il viola della patata è spettacolare nel ripieno ciao Luisa

    RispondiElimina
  14. questa cosa che hai fatto è spettacolare!Ora hai fatto venire voglia pure a me!
    bacii

    RispondiElimina
  15. Ornella! risultato splendido davvero, il Danubio è una delle mie passioni, sia dolce che salato, ma questo con quell'interno è davvero stuzzicante...baci

    RispondiElimina
  16. il cupido ha fatto breccia anche in cucina.....bello da vedersi ma meglio ....assaggiare ummmm!!!

    RispondiElimina
  17. In casa mia il "panificatore" è il figlio secondogenito.
    Proverò a sottoporgli questa ricetta che credo sia molto sfiziosa.
    Intanto, buona giornata a te.

    RispondiElimina
  18. Eh già..sei un'inguaribile romantica :-) e io ti corro dietro (ci sarò col panozzo alla birra ;-) )

    RispondiElimina
  19. Ornella, es cierto que el amor se demuestra todos los dias..a mi el dia de san Valentin me resulta mas bien un dia para gastar dinero...pero te aseguro que si mi marido me sorprendiese con un corazón tan bello como el tuyo...oooooH!, me encantaria!!..el relleno es maravilloso.
    Mil besitos!!!

    RispondiElimina
  20. E' veramente fantastico e originalissimo!!! Complimenti per la creatività!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Ci credo, se vedessi una meraviglia viola che sa di patata anche io correrei a comprarla... non si trova qui, mi sa! Comunque, un danubio eseguito con amoroso stile, brava mia cara!

    RispondiElimina
  22. Bellissimo!! stupendo e goloso
    bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  23. queste patate viola non si fanno trovare ma che belli questi panini che formano un cuore... una bontà! baciii ELy

    RispondiElimina
  24. bellissimo questo danubio a forma di cuore, il ripieno mi piace moltissimo

    RispondiElimina
  25. Che bellissimo Danubio Viola, anche se normalmente siamo abituati a quello blu :D
    La patata viola non l'ho ancora trovata e posso solo ammirare le vostre creazioni per il momento. Questo danubio è meraviglioso! Brava Ornella, fai sempre un sacco di cose buonissime!
    PS: mi raccomando, se riesci a scucire la ricetta dell'insalata russa postala ok? Non so che darei per provarla....mi piace davvero tantissimo e ora mi hai incuriosita non poco :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  27. Bellissimo il tuo danubio, con il suo cuore viola...veramente da colpo d'occhio! Anch'io non conosco le patate viola...non le ho mai viste in vendita qua da me...ma mi intrigano...chissà che prima o poi non le trovi!
    ...e condivido: l'amore si dimostra 365 gg l'anno soprattutto nelle piccole cose...

    RispondiElimina
  28. Ornella, oltre che una discreta gola ^:^... che delicata tenerezza mi fa questo tuo danubio con le patate viola! Bravissima! Mi hai ricordato che anche io devo preparare qualcosa per Flavia, se non voglio sempre arrivare ultima... Un abbraccio enorme! TVB!

    RispondiElimina
  29. mi trovi d'accordissimo....
    tutti i giorni sono buoni a
    dimostrare il ns amore...
    e questo bellissimo e buonissimo
    cuore di danubio ne è una prova!!
    bravissima!!
    bacini
    Enza

    RispondiElimina
  30. ...e così sei riuscita a trovare le patate viola! mi ricordo mi chiedesti qualcosa!
    ti sono piaciute?
    Baci

    RispondiElimina
  31. complimenti per la magnifica ricetta non solo per la forma ma anche per il ripieno molto originale ma anche buono

    RispondiElimina
  32. Hola! he llegado a ti de casulidad, y me encanta lo que veo, ya tienes una seguidora mas desde zaragoza, espero que estemos en contacto e intercambiemos recetinas.....yo me quedo por aqui un ratito mas, tu cocinica huele de miedo!!! besines


    http://anicaensucocina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  33. Davvero una gran bella ricetta..brava !
    Mai visto le patate viola :-(
    baci e buon weekend!

    RispondiElimina
  34. Ornella che bello il danubio a cuore con il ripieno viola...splendida idea...sei sempre originale e precisa...Un abbraccio
    simona

    RispondiElimina
  35. @ Rossella,
    grazie!
    @ Anna,
    salatissimo! E' fortunato, sono fortunata! Baci
    @ Debora,
    io l'ho fatto a Natale per la prima volta e adesso appare spesso sulla mia tavola!baci e grazie
    @ Lia,
    ho dovuto andare a leggergli wikipedia...baci
    @ Federica,
    grazie tesoro, mi sa che però hanno fatto una "toccata e fuga"perché oggi non c'erano! Baci
    @ EliFla,
    grazie, e pensare che ho letto che queste patate hanno origine antichissima, ma sono arrivate a noi, a me di sicuro, poco tempo fa!Baci
    @ Stefania,
    grazie!
    @ Letizia,
    la prossima volta farò lo scudetto della Fiorentina allora!! baci
    @ Imma,
    è difficile trovarla anche qui: è apparsa e sparita subito! baci
    @ Rossella,
    dicevo prima a Lia che ho dovuto andare a leggere wikipedia per rassicuralo della commestibilità..baci!
    @ Fabiana,
    grazie!
    @ Cey,
    lieta di averti ispirato! Grazie
    @ Cinzia,
    grazie, sono certa che arriveranno.. se sono arrivate qui!
    @ Luisa,
    grazie, è spettacolare ma per chi non aveva mai visto queste patate, come mio marito, non voleva proprio nemmeno assaggiarlo!
    @ Federica,
    grazie!
    @ Tamara,
    devo provare un giorno quello dolce! baci
    @ Kaishe,
    davvero tuo figlio è il panificatore di casa? Bravo! Buon fine settimana!
    @ Libera,
    eh sì siamo due romanticone, ma sono felice che ci ricorriamo a vicenda:)
    @ Juana,
    hai ragione! E'una festa commerciale e basta! Grazie tanti baci!!
    @ Lady Boheme,
    grazie!
    @ Tiziana,
    grazie! Ho fatto anche gli gnocchi! Buoni!baci
    @ Anna,
    Grazie, baci!
    @ Ely,
    sono patate che si fanno proprio desiderare! baci e grazie
    @ La Gaia Celiaca,
    grazie!
    @ Viola,
    grazie! Se mi credi sono anni che cerco di farmi dare la ricetta ma niente..ma comunque proverò da sola a riprodurla:)
    @ Mila,
    ti ringrazio! Vedrai che arriveranno!
    @ Anastasia,
    grazie tesoro! Baci e buon fine settimana!
    @ Enza,
    grazie!
    @ Barbara,
    hai visto, quando le ho prese in mano al supermercato pensavo che fosse qualche altro tubero, non ci credevo! Sì mi sono piaciute abbastanza.Baci
    @ Gunther,
    grazie!
    @ Anica,
    Hola! Felice di conoscerti e grazie della visita! A presto!!
    @ Nicoleta,
    sapessi che strano mangiarle! Non sembra no proprio patate!Baci e grazie
    @ Simona,
    ti ringrazio di cuore!

    @ A TUTTI un felicissimo fine settimana!

    RispondiElimina
  36. Tu sei una pagnottara d'eccezione!!
    Mica ho dimenticato il tuo Kandinsky, sai??
    Poi io che litigo col ldb rimango ancora più a bocca aperta...
    Senti, ma già che è aperta... mi ci infili na pagnottella?? :>

    RispondiElimina
  37. Come sempre fai delle ricette molto originali e dal sapore particolare.... questo ripieno mi ha incuriosito...

    A presto e buon w.e.
    Raffa

    RispondiElimina
  38. Come sempre,ero con la testa tra le nuvole..ma un richiamo "greco",mi ha portato nella tua cucina e con gran soddisfazione ritrovo questo danubio bellissimo!!Arricchito con queste patate,è una vera magia!!Bravissima bella Ornella,,fatti più vicino,che parte il baciotto!!

    RispondiElimina
  39. Ma è una meraviglia questo danubio a cuore...buona domenica!!!!!

    RispondiElimina
  40. Sai che io ho trovato le patate viola e in cottura mi sono diventate bianche???? Terribile sorpresa! Invece la tua danubio è davvero strepitosa!

    RispondiElimina
  41. WOW!!! bellissimo questo cuore! Molto originale il ripieno, ammetto che la patata viola ancora non mi ispira del tutto, però a vedere qs tuo danubio forse comincio a fidarmi;) bacioni e buoan domenica

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails