venerdì 7 gennaio 2011

Composta di arance amare e un grande GRAZIE!!


Pensavate che me n'ero scappata eh? Beh, a dire la verità in questo ultimo periodo ho desiderato di trovarmi su qualche spiaggia esotica....A parte gli scherzi, e dopo baldorie e abbuffate, si riparte ma come mai vorrei mettere la quarta ed invece ingrana solo la prima?? Succede anche a voi??
Innanzi tutto un grande, immenso GRAZIE per tutte le meravigliose ricette che avete donato alla mia raccolta! Sono stupende, una più bella dell'altra, e voi tutte amiche mie che le avete preparate siete ancora più eccezionali, mille grazie! Spero che il pdf sia pronto prima delle prossime festività del 2011...;)))

Qualche giorno dopo Natale sono scesa in centro, non mi capita spesso ma ci vado volentieri a passeggiare. Avevo delle cose da sbrigare all'Ambasciata italiana e quindi ho fatto un giretto un po' più lungo.
Devo dire la verità che mi ha intristito molto perché Atene, senza il grande albero di Natale che solitamente (tranne l'anno scorso che l'hanno bruciato..) svettava in piazza Sintagma, sembrava proprio spoglia. Poi una città solitaria, senza l'usuale viavai di turisti. Davanti alle guardie, sarà stata colpa anche della pioggerellina, ma mi sono ritrovata sola ad ammirarle..
Comunque ritornando, vicino a casa, ho raccolto dei “neratzia”, cioè le arance amare.
Prima di trasferirmi qui non le avevo mai viste, solamente mangiate perché adoro la marmellata di questi frutti. Invece adesso, ogni volta che passo davanti ad una di queste numerose piante che adornano vie e piazze della Grecia, mi viene la voglia di raccogliere tutte le arance che ricoprono i rami. Ma per fare questo dolce al cucchiaio si devono scegliere quelle con la buccia spessa...e questa è già un'impresa! Si possono usare anche le arance normali, biologiche, ma verranno molto più dolci.
 
 
Ingredienti:

arance amare
zucchero aromatizzato con vaniglia*
glucosio
mandorle pelate (facoltativo)

* Ho messo qualche bacca di vaniglia nel barattolo dello zucchero. Tecnica che ho appreso da Anna quando abbiamo fatto i panettoni! 

Con la grattugia togliere tutta la superficie esterna delle arance.

Tagliare a buccia in quattro spicchi per sbucciare meglio il frutto.
 

Quindi tagliare gli spicchi a fettine così

Con un grosso ago e filo da cucina infilare le bucce a mo' di collana.

Mettere in una pentola e ricoprire di acqua.
 

Far bollire per 2-3 minuti poi scolare e ripetere l'operazione per altre 5-6 volte in modo che si perda un po' l'amaro.
Pesare le bucce ed aggiungere zucchero di uguale e un po' d'acqua. Mettere sul fuoco e fate bollire un paio di minuti quanto basta perché lo zucchero si sciolga bene.
Mettete il coperchio e lasciate riposare per 12 ore (tutta la notte).
Trascorso questo tempo rimettere sul fuoco e far bollire finché non diventa sciroppo, se lo desiderate ancora più denso ed per evitare che si cristallizzi aggiungete glucosio ( io per 3 arance ne ho aggiunto un cucchiaino da the abbondante). Versate la composta in vasetti di vetro sterilizzati come per la marmellata.

Questa ricetta è per il bellissimo contest di Cinzia






32 commenti:

  1. Tesoro bello se con questa hai ingranato solo la prima non immagino cosa sarà con la quarta ^__^ Anch'io in questi giorni mi sento un pochino giù, non so perchè. Però questa composta mi tirerebbe su il morale eccome, adoro le arance amare. E' davvero particolare come preparazione e le tue scorzette sono così spesse che sembrano gommapiuma. Fanno un effetto bellissimo. Un abbraccio forte forte, buon week end. TVB

    RispondiElimina
  2. ciao Ornella ! mai vista una composta così, fatta con una collana di bucce ! mi immagino questa delizia in estate ad accompagnare un gelatino semplice di fiordipanna o yogurt ! mannaggia non so do ve andare a prendere le arance amare !!! Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Gran bella ricetta ed eseguita in maniera originale. Chissà quale bontà sarà alla fine. Io la compro sempre ma è quella "industriale"....

    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ciao Ornella sei ripartita alla grande! assaggerò la tua delizia e chissà che non riparta con il turbo pure io
    ciao e bacino dolce!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara grazie a te per averci proposto questa raccolta, molto particolare la tua ricetta, un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. ornella carissima amica mia bentornata e devo dire che eri davvero in un posto magico quindi è piu che comprensibile,sarei sparita insieme a te molto volentieri:D!!wow la tua proposta è davvero troppo invitante Orny e per la raccolta il grazie va tutto a te che sei risucita a realizzarla!!!bacioniiiiiii,.imma

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta!! E chissà che profumo!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Ornella bentrovata!! Questa composta è deliziosa, si presenta benissimo e sarà sicuramente deliziosa. Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  9. anche io amo la marmellata di arance amare, (melangolo) strano che non le hai mai viste in Italia, ornano anche le strade, Roma è piena di melangoli, ovviamente quelli sono avvelenati dal monossido di carbonio, ma quelli in campagna sono meravigliosi per le marmellate, il problema è che si trovano poco a vendere....li buttano via perché non li conoscono...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. deve essere uno spettacolo questa composta Ornella!

    RispondiElimina
  11. Carissima Ornella, che piacere ritrovarti e rileggerti. Giusto ieri sera con un'amica parlavamo di quali saranno le arance amare, qui da me non si trovano di sicuro ma la marmellata è davvero insuperabile. Io ho sempre pansato che siano quelle che si trovano sugli alberi che adornano i viali di qualche calda e fortunatissima città del mediterraneo e forse mi sa che è proprio così. Sarà dura trovarle per me, ma chissà, se mi troverò nel posto giusto al momento giusto un giorno potrei anche riuscire a procurarmele :D
    Mi piace moltissimo questa ricetta, spero di poterla provare. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  12. Bellissima ricetta originale e , non la conoscevo..
    Buon pomeriggio cara un bacione Anna

    RispondiElimina
  13. Ornelaaa...quanto sentivo la tua mancanza...quella collana con le bucce di arance mi piace da morire....e anche la marmellata deve essere troppo bbuona...allora mia cara, bentornata e tantissimi auguri per un meraviglioso anno nuovo...baci, Flavia

    RispondiElimina
  14. GUAWWW!!! ME ENCANTA !!!

    FELIZ AÑO!!!
    BESOS

    RispondiElimina
  15. Ornella..sei già alle prese, dopo le abbuffate delle feste.
    Grandissima!!!
    ciaooo a presto

    RispondiElimina
  16. Ornellaaaaaa.....eccoti qua tra le arance, che profumo di buono!!!!

    RispondiElimina
  17. Ladruncola di arance... yuhm....
    Ma secondo te un tuffo nel cioccolato lo gradirebbero, quei fantastici rotolini??
    Ah già... pausa post-feste... e vabbè!

    RispondiElimina
  18. Si si!!! si fa proprio fatica a partire...mi ci vorrebbe un po della tua composta...ricetta meravigliosa!!! E che foto fa venire voglia di allungare una mano e agguantare quella bella ciotolina...
    certo che va bene per il mio contest!!! Che dubbi ti fai venire?
    Un bacione e complimenti.

    RispondiElimina
  19. Bentornata carissima!
    Originale questa composta! Grazie!

    RispondiElimina
  20. Cara Ornella , aspetto con il pdf con tutte le ricette! Io avrei voluto partecipare con la ricetta della "bisciola" che si gusta in Valtellina, dove sono nata. Quest'anno non sono riuscita a prepararla e mi dispiace non essser riuscita a partecipare alla tua super raccolta!
    La composta di arance amare dev'essere una delizia, ne sono certa e la collana è bellissima...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Ornella cara!, Le vacanze sono finite ... grazie a Dio !!!:). Contento di tornare gradualmente al blog e farvi visita!
    Spero che vi ha trascorso un felice Natale e hanno parlato molto con tua nipote!
    Ho un sacco di arance biologiche in casa mia, penso che non ho alcuna scusa per non fare questa meraviglia che offriamo!
    Ti do mille baci e ci vediamo la prossima settimana!
    Come circa il traduttore di Google? :)))))

    RispondiElimina
  22. troppo bella e buona questa versione delle arance!!! buon anno

    RispondiElimina
  23. Ornella che bellisimo post solare, adoro le arance, e questa tua preparazione è anche molto bella da seguire! complimenti...buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. Ho aggiunto il tuo link all'elenco.
    Grazie ancora ^__^
    Un bacio

    RispondiElimina
  25. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  26. nn vedo l'ora di vedere la tua raccolta! mi ha fatto davvero piacere riuscire a partecipare, ti mando un bacione e buon week-end! ale

    RispondiElimina
  27. Bentornata carissima..e..
    complimenti per questa
    deliziosa ricetta..
    sei bravissima!!
    un bacio
    Enza

    RispondiElimina
  28. Che meraviglia Ornella... come ogni cosa che fai d'altro canto! Sei così brava... persino i presepi mi sa fare sta ragazza meravigliosa! Ad essere sincera non amo molto l'amaro come sapore, tranne se è solo accennato, ma sta foto mi fa una gola... che mi ci tufferei! Un abbraccio strettissimo! TVB!!!

    RispondiElimina
  29. che bella questa composta!
    e le foto delle girelle di bucce d'arancia è splendida!

    sai che te lo copio subito anch'io, il baccello di vaniglia nel barattolo di zucchero?

    RispondiElimina
  30. @ Federica,
    tesoro vieni che ne prepariamo un quintale! Un abbraccio forte anche per te buon fine settimana!

    @ Rossella,
    qui le composte sono famose, le preparano con i frutti più variati anche ortaggi..grazie un abbraccio

    @ Letizia,
    grazie! Io vorrei provare a fare la marmellata, magari uno di questi giorni mi applico! Un bacione

    @ Gabe,
    grazie, anche tu carissima non devi avere difficoltà a trovare questo frutto nelle meravigliosa Sicilia! Un bacino dolcissimo anche a te!

    @ Fabiola,
    grazie a te, a voi! Un abbraccio e buon fine settimana

    @ Imma,
    grazie tesoro! Qui la magia, credimi, esiste solamente da aprile a settembre..Un bacione e buon w.e

    @ Tiziana,
    carissima grazie! Queste arance hanno il doppio profumo e poi le mani sembrano frutti! Un abbraccio e buon w.e

    @ Elena,
    grazie! Un abbraccio e un bellissimo fine settimana a te!

    @ Tamara,
    carissima, non sapevo nemmeno che si chiamassero così! Grazie sei unica! Credimi, il melangolo, l'ho visto per la prima volta in Sicilia ma nemmeno sapevo che erano quelle amare..In Grecia ho appreso questa ricetta! A Vicenza non esistono alberi di arancio, è come cercare castagne nel centro di Roma..Però è un peccato non poterle valorizzare di più! Un grande abbraccio!

    @ Alexli,
    grazie! Un abbraccio

    @ Viola,
    hai visto..tu ne parlavi ed io l'ho captato ;) Comunque è bellissimo vedere tutte queste piante in giro, i loro frutti rallegrano il grigiore della città! Io ovviamente le raccolgo lontano dal centro, anche perché abito in periferia! Un abbraccio e buon w.e.

    @ Anna,
    grazie cara un bacione e buon w.e!

    @ Flavia,
    carissima grazie!! Un fantastico 2011 a te e famiglia!

    @ Silvia,
    grazie un felicissimo 2011 anche a te!

    @ Carla,
    ciao, grazie! Sono una che non sta mai ferma soprattutto con la mente! Un abbraccio e buon w.e

    @ Pamirilla,
    tesoro sto facendo la cura anti-festività con l'arancio-terapia..e funziona solamente a guardare i frutti;) Baci ***

    @ Tiz,
    ahahah..è vero!! Mi sento tanto ladruncola e certe volte mi vergogno perché quelli che passano mi guardano ed io non ho la faccia tosta di fregarmene..per fortuna le raccolgo in zone quasi disabitate!!
    Col cioccolato? Potrei provare...bacio buon w.e.

    @ Cinzia,
    grazie! Fatto! Un abbraccio e spero di mandartene ancora!

    @ Dana,
    ciao carissima, un abbraccio e buon fine settimana.

    @ Ale,
    carissima, dispiace anche a me ma non ti preoccupare, sono certa che il prossimo Natale ce la farai conoscere questa delizia! Un grande abbraccio

    @ Juana,
    wow..ma che sorpresa!! Sei grande!!! Ho trascorso un Natale tranquillo, mia nipote l'ho sentita per telefono ma spero di andare presto a trovarla! Sono felicissima di risentirti amica mia e ti mando tantissimi baci, alla prossima settimana! Ma solo Google ha tradotto? E' stato un miracolo...;)))

    @ dolcipensieri,
    grazie e un bellissimo anno anche a te!

    @n Puffin,
    grazie tesoro un bellissimo fine settimana a te e famiglia!

    @ Ale,
    grazie a te carissima!Un abbraccio

    @ Enza,
    grazie! Tanti baci a te! Buon fine settimana

    @ Anastasia,
    grazie tesoro, troppo gentile! Un abbraccio strettissimo anche a te!!

    @ Gaia Celiaca,
    grazie! Sì, io ho messo un paio di baccelli nel barattolo ed ogni tanto li scuoto, poi aggiungo zucchero man mano che lo uso! Un abbraccio buon w.e.

    RispondiElimina
  31. bravissima, che ricetta particolare,me la segno!

    RispondiElimina
  32. Ciao Ornella buon anno! Complimenti per la raccolta e complimenti per la ricetta di questa composta: le feste ti han fatto bene, eh? Da copiare, bacioni s

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails