lunedì 15 novembre 2010

Biscotti di Natale: Kourabiedes


Kourabiedes:

500 gr di burro di ottima qualità*
½ bicchiere di zucchero a velo
1 uovo intero e 1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
½ tazzina di ouzo (liquore all'anice)
2 vanillina o vaniglia
la scorza di limone bio grattugiato
80- 100 gr di mandorle spellate tritate grossolanamente
farina bianca quanto basta (circa 720 gr regolatevi voi)
un pizzico di sale

acqua di rose
abbondante zucchero a velo

*Se piace si può usare burro di pecora o capra come si usa di solito qui. Oppure 300 gr di burro e 200 di margarina vegetale.

Sbattere il burro, tenuto a temperatura ambiente, con lo zucchero per circa 30-35 minuti finché non diventa bianco e spumoso. 

Aggiungere le uova sbattute un po', il sale, la vanillina, l'ouzo, le mandorle, il lievito, il limone e tanta farina quanto basta per ottenere una pasta frolla morbida.
Modellare con le mani dei biscotti a forma di mezza luna e sistemarli sopra la carta da forno. 

Infornare per circa 20-25 minuti a 180°. I biscotti devo essere cotti ma rimanere bianchi fuori.


Una volta tolti dal forno spruzzarli immediatamente con l'acqua di rose e passarli  subito, ancora caldi, nello zucchero a velo.

 

Disporli uno sopra l'altro e spolverizzare di zucchero a velo; abbondate pure, i kourabiedes di solito nemmeno si vedono perché sono completamente sommersi!
Non mangiateli subito...se riuscite a resistere....perché dopo un paio di giorni sono ancora più buoni!!

Anche questa ricetta è per la mia raccolta!! 
E per il contest di Giulia



Poi invece di modellare delle mezze lune, ho fatto delle piccole palline rotonde alle quali ho inserito una mandorla intera...


Questa versione bocconcino rotondo con una mandorla intera sopra è per i Sweet Moments  di Ambra

40 commenti:

  1. Le lune sono belle ma la versione "bocconcino" con la mandorla è di una tenerezza infinita ^_^ Sono davvero un fantastico "sweet moment" questi biscottini. Un abbraccio tesoro, buona settimana

    P.S. la foto di quella crema di burro e zucchero mi piace troppo, mi dà l'idea di un morbido abbraccio. Stamattina sono un po' romanticona :))

    RispondiElimina
  2. Complimenti sono veramente deliziosi!!!!!! Speriamo arrivi presto il natale!!!!

    Baci

    RispondiElimina
  3. Trovarlo il burro di pecora :-(
    Buona settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Ornellina cara, iniziare la settimana con il sole splendido che c'è fuori e questi bellissimi dolcetti...rende tutto molto più semplice!!Grazie baci

    RispondiElimina
  5. Ma quanto sforni?
    Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Buon giorno mia cara Ornella, mi piacciono entrambe le tue versioni e con questi candidi dolcetti inauguri l'inizio della mia settimana regalandomi pensieri votati al Natale prossimo. E sale il desiderio di far l'albero, di godermi la famiglia e gli affetti... di inondare la casa di profumi che solo in questa parte dell'anno ci concediamo come dono. Un bacino e buon inizio settimana anche a te,

    RispondiElimina
  7. che belli ornella!!nel tuo blog si respira un aria natalizia che mi mette tanta allegria e questi biscotti sono un piccolo dono che graidrei tantissimo di trovare sotto l'albero!!bacioni imma

    RispondiElimina
  8. Ma che delizia tesoro!!!Sembrano coperti di neve!!!! E' vero che si respira aria natalizia qui!!!E' tutto così bello!!Grazie mille!!!Appena posso ti inserisco tra i partecipanti!!!Smack!

    RispondiElimina
  9. Ma che delizia!E capitano proprio a fagiolo (ma perchè poi si dice così?)visto che la diciassettenne sta raccogliendo tutte le ricette per fare i biscotti.Bacio.

    RispondiElimina
  10. Molto buoni questi biscotti, mi sembra di sentire il loro profumo.

    RispondiElimina
  11. Oddio, buoni!!Ho una gran voglia i biscottare quest'anno per Natale, spero di trovare il tempo.

    RispondiElimina
  12. chissà che sapore di burro.. si scioglieranno in bocca! bacio

    RispondiElimina
  13. sarà la raccolta più bella di tutti i tempi!!! e internazionale....ciao carissima

    RispondiElimina
  14. Fantastici!!! Il loro aspetto è invitantissimo, complimenti tesoro, un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  15. grazie mille per la partecipazione alla raccolta :-D ho messo or ora il link...grazie ancora e soprattutto complimenti per la splendida ricetta! ciao!!

    RispondiElimina
  16. Qué preciosos, navideños y tentadores!! Te felicito...Tu blog es muy cálido!!
    Besitos!!

    RispondiElimina
  17. Oh!, que preciosos dulces navideños!, los guardo para hacer en estas fiestas!. No te creas que me olvido de concursar, solo me falta decidirme en una receta!!!
    Mil besos
    Ps. tu familia va a comer muy bien esta navidad, eh?!!;)
    Mil besos mi amiga!!

    RispondiElimina
  18. Bellissimi e sicuramente deliziosi visti gli ingredienti. Li provo li ho tutti gli ingredienti compresi il liquore.

    RispondiElimina
  19. buonissimi,a natele gli faro pure io,grazie per la ricetta!un bacione!

    RispondiElimina
  20. Ma che belli questi biscotti innevati.....
    Adoro i biscotti bianchi per Natale, li proverei tutti....
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Lo so che lo sai che mi piacciono....ma che sapore prendono con il burro di capra???? che curiosità!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Che spettacolo questi biscotti.. già solo a guardarli fanno Natale.. io mi sento già più buona!!!

    RispondiElimina
  23. Per 35 minuti??? Ma lo sbatti a mano o con planetaria o fruste?? Mi sembra aun tempo immenso... però la foto parla da sola... mi tufferei in quella nuvola bianca!
    E chissà che buone le note lasciate dal prodotto caprino.... (almeno, a me piace molto!). Il risultato finale posso solo immaginarlo...
    Smack!!

    RispondiElimina
  24. @ Federica grazie cara, piace molto anche a me tanto che avrei pensato di metterla come sfondo del blog!

    @ Francesca speriamo che arrivi prestissimo!

    @ Libera per fortuna posso scegliere..

    @ EliFla sono contenta che oggi sia un lunedì soleggiato anche per voi!

    @ Serena cara io sforno continuamente, e faccio "volontariato" tra i parenti...

    @ Tì è vero Natale è una festa di famiglia e credo che sia la cosa che più amo di questa festa!Beh poi ci sono i dolciumi..

    @ Imma grazie!

    @ Ambra grazie a te!

    @ Mimì stavolta ti tocca mettere le "mani in pasta"!!

    @ Lilly
    @ Lia
    @ Jennifer
    @ Zucchero e farina
    Grazie!!

    @ Tamara grazie anche te e alla tua formidabile cucina!!

    @ Lady Boheme grazie!

    @ Giulia sono contenta che ti piacciono grazie a te!

    @ Caro grazie!

    @ Juana, spero che questo sogno di Natale si avveri!! Per la ricetta non ti preoccupare c'è tempo!

    @ Le pellegrine Artusi
    @ Gabriela
    Grazie! poi fatemi sapere!

    @ Viola dato che la neve mi sa che anche quest'anno la vedremo col binocolo..la metto sui biscotti!

    @ Pamirilla con il burro di capra o misto come quello che usa la suocera non lo sopporto proprio! A chi piace sono molto buoni ma io l'odore guai a sentirlo..

    @ Fabiana grazie ma tu sei sempre buona!!

    @ (parentesiculinaria)
    eh sì 30-35 minuti sono tanti ma è importante, almeno qui mi hanno insegnato così e uso la frusta elettrica o la planetaria perché altrimenti...non li farei più!

    Un abbraccio a tutte e mille grazie!!

    RispondiElimina
  25. Mmmmmm...qué ricos!
    Gracias por mostrarlos y explicarlos tan bien
    Besos

    RispondiElimina
  26. Devono essere meravigliosi....peccato che per me sono improponibili, visto il burro presente che fa a pugni con il mio colesterolo!

    RispondiElimina
  27. Ornè si sta troppo bene qui..lo so è tardi ma io quei biscotti li devo riguardare bene perche giuro che li faccio!!E poi quell'odore d'anice..tipico del Natale!!Un bacione tesorù!!

    RispondiElimina
  28. Adoro questi dolci!!! La mia ricetta è un po' diversa, ma il concetto è lo stesso, tanto burro e mandorle. Mamma che voglia!

    RispondiElimina
  29. Che belli i tuoi biscottini Ornella, non saprei quale scegliere... anche la versione tonda con la mandorla mi sembra deliziosa! Intanto mi copio la ricetta! Un abbraccio e felice giornata! P.S. Quanto ti invidio in questi giorni uggiosi... posso venire un pò lì da te a godermi qualchje raggio di sole?! Un bacione!

    RispondiElimina
  30. Hola carisima!, vengo a mirar mejor tu maravillosa receta y a darte un besito de martes!!!, que tengas feliz día preciosa!!!

    RispondiElimina
  31. Che profumino di Natale sprigionano questi biscottini!!! Grazie cara Ornella della ricetta, la annoto. . . Bacioni!

    RispondiElimina
  32. la fornma sferica con all'interno la mandorla intera mi piace di più e mi da l'idea di pacchetto regalo.deve essere una bontà!baci

    RispondiElimina
  33. Le mezzelune swono bellissime, ma anche quel bocconcino è niente male!!

    RispondiElimina
  34. Orne'..che belli...e chissa' quanto
    buoni....bravissima...
    te li copio di sicuro...
    bacissimi
    Enza

    RispondiElimina
  35. J'adore ces petits gâteaux de Noël.
    Ils sont magnifiques.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  36. Ciao Ornella sono davvero goduriosi non so se riusciremmo a resistere due giorni!!!
    complimenti cara e a presto.

    RispondiElimina
  37. Cara Ornella, mi ero persa queste deliziose mezzelune lunedì..
    gnammy gnammy che invitanti con tutto quello zucchero a velo e le mandorle!Non so dirti se preferisco la versione mezzaluna oppure quella a bocconcino..nel dubbio li assaggio tutti e due!
    Mille baci e grazie

    RispondiElimina
  38. Devono essere deliziosi!!! Bravissima :)

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails