martedì 30 marzo 2010

Pane con sesamo: koulouri





Questi favolosi spezza-fame si possono trovare e gustare in ogni via, in ogni piazza e addirittura, in estate, in tante spiagge, di tutta la Grecia! Di solito sono i venditori ambulanti, che con grosse ceste attrezzano “alla meglio” qualche piccolo tavolino oppure un carrello da supermercato, ad avere l'esclusiva della piazza ma si possono acquistare anche nei panifici.





Ingredienti per 6 koulouria (plurale di koulouri):

250 gr farina (io ho usato a 11 % di proteine)
100 gr farina di semola di grano duro
15 gr di lievito di birra fresco
200 gr di latte intero o acqua *
2 cucchiaini di zucchero
2 cucchiaini di sale
2 cucchiai di olio di sesamo (se è difficile trovarlo mettete olio di semi)
semi di sesamo q.b.

* se si vuole ottenere  koulouria croccanti mettere acqua. Se invece preferite morbido mettere latte.

Facciamo sciogliere il lievito nel latte (o acqua) tiepido con lo zucchero. Setacciamo insieme le due farine, mettiamole in una terrina e facciamo un buco al centro. Versiamo il latte (o acqua) con il lievito, l'olio di sesamo cominciamo ad impastare sempre al centro incorporando un po' alla volta la farina. Per ultimo mettiamo il sale e impastiamo finché l'impasto non sarà ben liscio.
Copriamo la terrina con la pellicola e lasciamo lievitare al caldo fino al raddoppio, circa un' ora e mezza/ due.
Trascorso il tempo necessario sgonfiamo e impastiamo un po' l'impasto, quindi lo dividiamo in 6 pezzi e sulla spianatoia formiamo dei rotolini grossi quanto un dito e lunghi pressapoco 40 cm. che andremo a saldare da un'estremità all'altra. Quindi immergiamoli un secondo dentro a dell'acqua e passiamoli nel sesamo in modo che si ricoprono in tutta la superficie: sotto e anche sopra. Mettiamoli su due teglie coperte da carta antiaderente da forno, uno distante dall'altro (3 e 3) copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare al caldo.
Inforniamo a 200° per circa 25-30 minuti.

4 commenti:

  1. che belli ornella! li ho fatti anche io. sono il mio chiodo fisso.
    ti chiedo se posso rubarti la foto del venditore da mettere nella mia ricetta. ovviamente metterò la fonte e il logo resterà al suo posto!
    bellissima.
    se vuoi vedere la mia è nel "pane"
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ornella, ho un dubbio, l'acqua per immergere i koulouria deve essere calda o fredda?

    RispondiElimina
  3. Stella, Ornella non può risponderti, non ha il collegamento.
    Io li ho fatti con l'acqua a temperatura ambiente, ma li ho spennellati, non immersi. Ne ho immerso solo uno e non riuscivo più a gestirlo.
    Spero di non esserti stata utile
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Scusa cara Stella: "Spero di esserti stata utile".
    Quel "non" è rimasto da un'altra frase che avevo scritto e poi cancellato :-)

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails