domenica 10 aprile 2016

Quanti modi di fare e rifare i Panzarotti

"...I panzarotti…. caldi e buoni come lo sono le donne del Sud, croccanti e sodi all’esterno ma con un cuore morbido morbido… e completi, come loro, perché questo può essere un piatto unico, basta un po' di insalata e la cena è pronta...dal blog di Anna.

Avrei voluto riportare tutto il bellissimo post di Anna su queste deliziose crocchè di patate, ma vi consiglio di andare a leggerlo direttamente da lei! 
Lei, che non è bravissima solo a cucinare, ma anche a scrivere...

.... siamo nel blog Ai fornelli con la celiachia per preparare una squisita ricetta tipica napoletana: i panzarotti. Grazie di cuore Anna per la ricetta e per averci ospitati! Ecco la mia versione dimezzata e con glutine.

Ingredienti per 12 panzarotti: 
  • 1/2 kg di patate
  • 1 uovo
  • 50 g di parmigiano
  • sale
  • pepe 
  • prezzemolo
  • 100 g circa di mozzarella ben asciutta (quella da pizza) 
  • pangrattato
Lessare le patate con la buccia in acqua salata, farle intiepidire, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate. Aggiungervi l'uovo sbattuto, il prezzemolo, il parmigiano, il sale ed il pepe, ed amalgamare bene. Deve risultare un impasto bello sodo, se non lo fosse si possono aggiungere un cucchiaio o due di fecola di patate. A me non è servito le patate norvegesi sono molto asciutte e farinose. Con le mani inumidite, prendere una cucchiaiata di impasto, inserirvi un pezzetto di mozzarella, formare dei cilindri di impasto e depositarli su un vassoio. La mozzarella dev’essere ben inglobata nell’impasto, altrimenti durante la frittura il panzarotto si aprirà.
A questo punto rotolare ogni cilindretto, prima nella fecola e poi nell'albume d'uovo. Passarli nel pangrattato e friggere in abbondante olio di arachidi, posare su carta assorbente, servire caldi. 

E dove saremo l'8 di maggio? A preparare tutti un classico piatto emiliano: Passatelli in brodo emiliani dal blog Afrodita's Kitchen di Susanna
Nel blog di "Quanti modi di fare e rifare" e nella pagina di Facebook della Cuochina si possono visualizzare tutte le versioni proposte oggi e tanto altro! QUI per il menù 2016!

QUI 
per scaricare la prima e seconda parte del pdf 2015
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2014
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2013
la prima e seconda parte del pdf anno 2012
ed il pdf intero delle ricette anno 2011

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails