domenica 31 gennaio 2016

Ravioli con ripieno di patate e gorgonzola

Non so voi, ma io adoro la pasta ripiena!! A parte la bontà, trovo che sia un piatto molto "domenicale", festivo che si presta a tantissime personali versioni nella farcitura.
La settimana scorsa avevo provato a fare i culurgiones..venuti abbastanza bene come forma ma con il parmigiano al posto del pecorino, (che purtroppo qui da noi non si trova) il ripieno non è risultato un granché. Ho quindi deciso che avrei rimandato la preparazione di questo piatto quando mi sarei procurata il pecorino! 
Così ho cambiato forma ed il ripieno è stato con patate e gorgonzola. Ricetta dal blog Spelucchino, con variazione nella sfoglia che io ho preparato interamente con la semola, e nel condimento. Ottimi!

Ingredienti per 4/5 persone
Per la sfoglia:
  • 300 g di semola di grano duro
  • 3 uova medie
Per il ripieno:
  • 2 patate medie lessate intere con la buccia (circa 300 grammi)
  • 4 cucchiai abbondanti di gorgonzola
  • 2 foglie di salvia
  • rametto di timo
  • 2 pizzichi di misto spezie (omesse)
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
Per il condimento:
  • 80 g di burro salato
  • timo
Per esigenze di tempo, ho iniziato la sera prima a preparare il ripieno.
Ho lessato le patate, quindi le ho sbucciate ancora calde e passate nell'attrezzo per schiacciarle. Ho unito il gorgonzola e sbattuto con la frusta a mano per amalgamarlo alle patate. Aggiunto poi il parmigiano grattugiato, il timo, la salvia, sale e pepe ed infine l'uovo leggermente sbattuto. Ho mescolato bene, coperto con la pellicola e, una volta freddo, conservato in frigo. Il giorno seguente, l'ho tolto e lasciato a temperatura ambiente un'ora prima di preparare i ravioli.
Ho impastato e tirato la sfoglia abbastanza sottile, vi ho distribuito il ripieno a mucchietti e appoggiato sopra ancora sfoglia. Ho sigillato bene facendo uscire l'aria e tagliato i ravioli con la rondella. Ho fatto bollire dell'acqua salata, li ho cotti per pochissimi minuti (devono essere al dente) scolati e conditi con burro fuso e parmigiano. Una bontà






LinkWithin

Related Posts with Thumbnails