domenica 1 novembre 2015

Gnocchi di zucca dal Sol Levante


Amo la zucca..quando la trovo al negozio di alimentari la compro immediatamente! Anche se la devo mangiare solo io, non fa niente perché esistono i congelatori per fortuna!
L'ultimo acquisto è stata zucca Hokkaido ma sono tornata due volte al negozio prima di acquistarla! Non ne avevo mai visto di questo tipo, né in Grecia, né in Norvegia e ho chiesto alla commessa se era buona di qualità oppure era da usare per halloween...Lei mi ha risposto: non mangiarla è solo la festa del 31 ottobre. Così me ne sono tornata a casa a mani vuote. Controllo in internet e trovo che è di qualità eccellente! Il giorno dopo ritorno al negozio ed è mia...
Ho visto questa ricetta in rete, sul sito Cookpad e la mia cara Socia, sì è offerta di tradurmi dal giapponese all'italiano. Grazie Anna!

Ingredienti per 7-8 gnocchi
  • 1/4 di zucca, circa 230 g
  • fecola di patate, il 20% del peso della zucca, 40 g circa
  • un po' di olio
  • burro e salsa di soia
  • ho aggiunto del rosmarino tritato


Togliere i semi alla zucca, tagliarla a fette e cuocere a vapore con la tutta la buccia fino a quando diventa morbida. Va bene anche con il microonde.
Schiacciare con una forchetta anche la buccia. È più buona se ci sono piccoli pezzi. Tenere da parte fino a quando si asciuga l’umidità, per far attaccare bene la fecola.
Pesare la fecola e mescolare alla zucca con un cucchiaio fino a quando sono ben amalgamati. Aggiungere il rosmarino. Non ci devono essere grumi di fecola. Arrotondare ed appiattire dalle dimensioni volute, spessore 1,5cm circa. 

Se è troppo spesso è difficile da cuocere. A questo punto si possono anche congelare.
Versare in una padella un poco d’olio, cuocere da entrambi i lati a fuoco moderato, senza farli bruciare (3-4minuti circa). Sono pronti quando diventano dorati. Alla fine aggiungere il burro, quando è ben amalgamato, spegnere il fuoco. Aggiungere un poco di salsa di soia ed è pronto

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails