giovedì 15 ottobre 2015

Chutney di mele, cipolle rosse e zenzero

Ho comprato delle mele nuove ma erano talmente acidule che non siamo riusciti a mangiarle crude. 
Così ho pensato di cuocerle ed il primo pensiero è stato di fare il chutney.  Un'impresa molto difficile scegliere tra le moltissime ricette in rete, anche perché se avevo un ingrediente me ne mancava un altro..così ho fatto un po' a testa mia, con quello che avevo a disposizione.

Per un vasetto
  • 400 g di mele
  • 100 g di cipolle rosse
  • 10 g di zenzero fresco
  • 50 g di aceto di lamponi
  • 130 g di zucchero di canna
  • pepe in grani misto

Ho sbucciato le mele, tolto il torsolo e tagliate a tocchetti abbastanza grossi. Ho aggiunto lo zucchero, l'aceto, lo zenzero tritato e quindi il pepe in grani.
Ho fatto cuocere fino a completa asciugatura del liquido e finché le mele non hanno iniziato appena appena a caramellarsi. Ho messo in un vasetto di vetro sterilizzato chiuso e, non appena raffreddato, riposto in frigo.
Ma non è durato molto..mi è piaciuto moltissimo abbinato al cavolo cappuccio stufato con semi di finocchio e pollo al curry :-)


domenica 11 ottobre 2015

Quanti modi di fare e rifare Pilzgröstl ai funghi

Ottobre..la danza d'autunno, dai caldi colori, di madre Natura è iniziata. Sospinte dal vento foglie variopinte volteggiano leggere nell'aria, come petali di fiori...e noi, amici e amiche di Quanti modi di fare e rifare ...


..oggi prepariamo insieme un piatto tipico altoatesino: pilzgröstl o rosticciata ai funghi! Un piatto autunnale semplice, ma ottimo per riciclare gli avanzi di patate! Ringraziamo la nostra cara amica Maria Giovanna per la ricetta e l'ospitalità! Ecco la mia versione.

Ingredienti:
  • Patate
  • Speck (introvabile qui, ho sostituito con prosciutto crudo)
  • Funghi porcini freschi
  • Cipolla
  • Sale e pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
  • Timo fresco
Lavare, lessare le patate, scolarle e lasciarle raffreddare.
Pulire e lavare i funghi, saltarli in padella con mezza cipolla e qualche cucchiaio di olio; salare e proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 30 minuti.
Tagliare il prosciutto crudo e farlo dorare in un tegame antiaderente, aggiungere un filo di olio e rosolare.
Sbucciare le patate, tagliarle a fette spesse e metterle in un’altra padella con olio e l’altra metà cipolla e farle saltare per qualche minuto fin che saranno dorate.
Aggiungere i funghi, aggiustare di sale e pepe e cospargere con lo speck.

E dopo questo squisito piatto, non rimane che ricordare l'appuntamento per la prossima ricetta, il giorno 8 novembre saremo da...me, Ornella!! Faremo insieme una golosissima dolcezza scandinava: kanelsnurrer! Vi aspettiamo numerosi!


Nel blog di "Quanti modi di fare e rifare" e nella pagina di Facebook della Cuochina si possono visualizzare tutte le versioni proposte oggi e tanto altro! QUI per il menù 2015!

QUI 
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2014
per scaricare la prima e la seconda parte del pdf 2013,
la prima e seconda parte del pdf anno 2012,
ed il pdf intero delle ricette anno 2011








LinkWithin

Related Posts with Thumbnails