domenica 15 marzo 2015

Mini tarte tropezienne


Soffice, soffice..ricca di crema, insomma una delizia! Lo spunto per questa ricetta l'ho trovata qui ma io l'ho preparata con licoli e seguendo quasi interamente l'impasto base nr.2 della Cuochina. La crema è un po' troppo burrosa per i miei gusti, anche dopo aver dimezzato la quantità del burro. La prossima volta la preparerò diversamente.

Ingredienti per 8 tarte:
  • 240 g di farina di forza
  • 110 g di licoli
  • 60 g di latte
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • un pizzico di sale
per la crema
  • 400 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 2 tuorli ed un uovo
  • 60 g di maizena 
  • 200 g di burro (ne ho usati solo 100 grammi)
  • vaniglia
  • 130 g di panna
Per iniziare ho versato licoli, rinfrescato almeno 3 volte, nella ciotola della planetaria. Ho unito l'uovo, il latte e lo zucchero amalgamandoli fra loro con una frusta a mano. Ho aggiunto la farina e fatto impastare fino ad incordatura. A questo punto ho unito il burro un po' alla volta e fatto incorporare perfettamente all'impasto. Per ultimo il sale e lasciato impastare nuovamente finché l'impasto non si è avvolto completamente al gancio. 
Ho imburrato lievemente una ciotola e vi ho messo l'impasto. Ho lasciato lievitare coperto per un paio d'ore a temperatura ambiente e poi messo in frigo per tutta la notte. Il mattino seguente l'ho lasciato nuovamente a temperatura ambiente finché non è raddoppiato, dopodiché ho formato otto palline e lasciate nuovamente a lievitare, sempre coperte (ultimamente apro, tagliandolo con una forbice, un sacchetto di plastica per alimenti e copro con questo i miei lievitati perché non mi piace usare la pellicola) fino al raddoppio. 
Fatto questo ho spennellato la superficie con tuorlo d'uovo mescolato con un po' di latte e cosparso di zucchero in granella..più o meno, quello che passa il convento qui in Norvegia :-)
Ho fatto cuocere circa 20 minuti a forno preriscaldato a 180°C. Una volta cotti li ho lasciati raffreddare sopra una gratella.
Per la crema ho sbattuto le uova con lo zucchero e ho aggiunto la maizena. Nel frattempo ho fatto scaldare il latte con il mezzo baccello di vaniglia. Quindi ho tolto la vaniglia, e l'ho unita alle uova sbattute. Ho fatto addensare sul fuoco, sempre mescolando dopodiché ho sciolto il burro dentro. Mescolato bene e lasciata raffreddare. Una volta fredda ho montato la panna ed aggiunta alla crema.

Ho tagliati i soffici panini..


...e vi ho spalmato la crema,



e ce li siamo gustati :-)
Buon inizio settimana!




LinkWithin

Related Posts with Thumbnails