lunedì 6 gennaio 2014

Quanti modi di fare e rifare il Tiramisù

Per prima cosa, auguro a tutti un 2014 sereno, ricco di eventi positivi e tanta salute!!
L'anno nuovo, per la nostra iniziativa di Quanti modi di fare e rifare, non poteva iniziare meglio..una ricetta molto amata ed apprezzata da grandi e piccini: il tiramisù!
La ricetta è della nostra cara Laly del blog Le mille e una passione! Era da tanto tempo che pensavo di fare questo dolce e la Cuochina me ne ha dato l'occasione: buonissimo!
Ho dovuto preparare i savoiardi-pavesini perché non li ho trovati al negozio! Anna mi ha inviato la sua ricetta e, siccome non avevo gli stampini per savoiardi, mi sono creata uno stampo unico con la carta forno :-)

Per i biscotti:
  • 75 g di zucchero
  • 75 g di farina 00 (io ne ho usata 90)
  • 3 uova 
  • un pizzico di sale
  • un goccio di aroma mandorla
  • zucchero semolato e zucchero a velo per spolverare
  • un po' di burro e farina 
Ho sbattuto prima i tuorli d'uovo finché non sono diventati bianchi e spumosi poi gli albumi a neve densa. Ai tuorli ho aggiunto la farina, un pizzico di sale. l'aroma mandorla e mescolato bene. A questo punto ho unito gli albumi sbattuti mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Ho preparato lo stampo (vedere foto) con la carta da forno.
Dovevo imburrare ed infarinare ma usando la carta da forno ho omesso questo passo, però lo consiglio..Risulterà più facile, una volta cotti, togliere i biscotti.
Con due cucchiaini ho formato i biscotti, li ho spolverati una volta di zucchero a velo mescolato a quello semolato. Ho aspettato e cosparso nuovamente di zucchero. Ho cotto in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Per il tiramisù:
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 200 ml di panna vegetale (io panna normale)
  • liquore a piacere (omesso)
  • 1 confezione di pavesini (io biscotti home made)
  • una tazza di caffè non zuccherato
  • cacao amaro per spolverizzare
Ho fatto tutto come da ricetta separando per prima cosa i tuorli dall’albume. Con il mixer ho montato gli albumi a neve con un pochino di zucchero e riposto in frigo. Poi ho montato la panna, e messa anche questa in frigo.
Quindi ho montato i tuorli con lo zucchero finché il composto non è diventato spumoso. Ho incorporato il mascarpone e frullato per qualche secondo, dopodiché ho aggiunto prima la panna, mescolato con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto, successivamente gli albumi a neve, sempre mescolando dal basso verso l’alto senza smontare il composto.
Giunti a questo punto ho iniziato a riempire la pirofila mettendo sulla base un leggerissimo strato di crema per "sporcare la base" Poi ho inzuppato velocemente i biscotti nel caffè e disposti per un verso sulla pirofila.
Ho continuato così mettendo un bel strato di crema spalmato sui biscotti, poi ancora biscotti inzuppati nel caffè, ma disponendoli dal lato inverso.
Questo serve a far rimanere il composto bello compatto quando lo si va a tagliare. Ho terminato con lo strato di crema e infine spolverizzato con il cacao amaro. Ho usato la dose intera per il tiramisù e con i biscotti che ho preparato mi sono bastati per due strati, diciamo che il tiramisù era molto cremoso :-)

Il 6 di febbraio tutti da Marika del blog "La stufa economica" per preparare Tucèn ed fa’sol e ov!
Nel blog "Quanti modi di fare e rifare" e nella pagina di Facebook della Cuochina si possono visualizzare tutte le versioni proposte oggi e tanto altro! 
QUI per il menù completo 2014!
QUI per scaricare la seconda parte del pdf anno 2012, la prima parte del pdf anno 2012 ed il pdf intero delle ricette anno 2011



26 commenti:

  1. Bravissima, anche i pavesini home made!!! Buona Epifania

    RispondiElimina
  2. Vivere all'estero comporta diversi di questi problemi,ma ci mancherebbe che ci arrendessimo!!!!
    Buon Anno cara Ornella, tanti auguri perchè sia un anno in salute, serenità, prosperità.
    Un bacio

    Irene

    RispondiElimina
  3. .....I tedeschi sono pazzi di tiramisu` per cui qui si trovano tutti gli ingredienti....ma nvuoi mettere la soddisfazione di farseli!
    penso che tu ed Anna siete state braissime....
    direi un signor tiramisu....perfetto!
    Auguri
    francesca

    RispondiElimina
  4. che bello,tutto home made, anche io ho partecipato ma fare tutto in casa è un'altra soddisfazione,buona epifania

    RispondiElimina
  5. Che bella la tua versione cara Ornella , i tuoi savoiardi sono splendidi ti copio la ricetta !!!!!
    Un bacione con abbraccio e buon 2014 :-)))

    RispondiElimina
  6. chi meglio di te può conoscere la ricetta della tua amata regione? un abbraccio carissima Ornella

    RispondiElimina
  7. Buon anno Ornella! Meraviglioso il tiramisù! ;)

    RispondiElimina
  8. Carissima Socia, sempre operose noi estere, chi ci batte?
    Non demordiamo davanti a niente :)))
    Bellissimo l'albero di Natale nascosto dietro i due calici che saranno serviti a completare i festeggiamenti con questo meraviglioso tiramisù
    Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  9. Bella l'idea di farti lo "stampo per savoiardi" con la carta forno! :-) E il tiramisu sembra davvero invitantissimo! :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Ornella tantissimi auguri anche a te per il nuovo anno e complimenti per i biscotti e il tiramisù. Un bacione a presto

    RispondiElimina
  11. Tu e Anna siete uniche. Complimenti di cuore per i savoiardi home made!
    Buon anno!

    RispondiElimina
  12. Che classe! che sofficità! Concordo con Fr@: tu e Anna siete SPECIALI!
    A rileggerci presto tra ricette, pensieri e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  13. complimenti!! anche io sapevo dello stampo x i savoiandi!! sono mesi che mi ripeto do farli!!! ma poi!!!niente ehehehe
    Brava x tutto il lavoro!!!:-)
    e poi avrà un sapore inimitabile!! :-)

    RispondiElimina
  14. wow pure i savoiardi fatti in casa complimenti davvero per la realizzazione!!! buon anno

    RispondiElimina
  15. Squisito, cremoso è perfetto, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  16. ancora tanti auguri di buon 2014! e complimenti deve essere fantastico, i savoiardi homemade che ho visto pure da Anna sono magnifici...gli danno sicuramente un tocco unico! un bacione!

    RispondiElimina
  17. Mi piace tanto quando vedo queste preparazioni con i biscotti fatti in casa ♥♥♥

    RispondiElimina
  18. Wow!
    Il Tiramisù è un dolce che vale sempre la pena fare (e, soprattutto, gustare!)... il tuo, in più ha questi biscotti fatti in casa, che sono davvero meravigliosi!
    Mi piace molto l'idea della carta forno piegata così, proverò a farli anch'io, grazie per aver condiviso...e ancora auguri!

    RispondiElimina
  19. Buon anno cara Ornella!
    Che buoni i tuoi savoiardi, ne avevo preparato anch' io tanto tempo fa ma non erano venuti poi tanto paffuttelli, devo riprovare.
    Ottimo il tuo tiramisù, almeno il 2014 comincia dolcemente!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Oggi mi fate proprio morire di golosità con tutti questi tiramisù!!!
    Anche i biscotti da sola hai fatto... Complimenti!!

    RispondiElimina
  21. Bravissima Ornella! Geniale l'idea dell' "stampo" per fare i savoiardi! Solo a guardare la foto, questo tiramisù si scioglie in bocca! Grazie per aver partecipato e grazie dell'invito insieme ad Anna e la cuochina per rifare il mio tiramisù! Sono davvero contenta!

    RispondiElimina
  22. Cara Ornella, ora che le feste sono passate e gli auguri non sono più a comando io ti auguro felicità e che tu possa raggiungere i tuoi sogni. Un abbraccio immenso : ) Pam

    RispondiElimina
  23. Prima di tutto buon anno anche a te e ti auguro tutto il bene possibile.
    Ma non ci credo che hai fatto anche i pavesini, troppo avanti!
    Io purtroppo non ho potuto partecipare questo mese perchè tra panettoni e torte di compleanno non ce l'ho fatta proprio, ma il prossimo mese non potrò mancare assolutamente, un bacio!

    RispondiElimina
  24. Fantastica la versione con i pavesini home made, assolutamente da provare, complimenti!!!!
    Felice 2014
    A presto ....

    RispondiElimina
  25. ciao Ornella,
    buon Anno con giornate felici!
    Sai, che parlando fra di noi, e del proverbio "di necessità ..virtù" vedendo te e Anna fare i savoiardi in casa, nel tuo caso lo stampo con carta forno, riusciamo a ricevere tanta energia positiva che ci emoziona.GRAZIE ORNELLA
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  26. Ciao Ornella, questi savoiardi fai da te dovevano essere già buoni di per se stessi, immaginiamoci il tutto. Dovevo preparare un tiramisù per il personale della piscina che frequento (lo ho abituato così da qualche anno). Purtroppo dovranno attendere qualche settimana perché ho il fuoco di Sant'Antonio e quindi devo curarmi prima di poter tornare in acqua. In compenso però appena esce il sole vado a fare qualche giro in bici. Buon proseguimento d'anno niovo.

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails