martedì 12 giugno 2012

Gratin di riso "Doria" per Anna


Anna m'ingolosisce spesso e volentieri con i suoi manicaretti! Peccato che non sempre posso rifarli a causa della mancanza di "materia prima"... 
Ma questo, vista la possibilità di variarne gli ingredienti, ho potuto prepararlo con facilità.
Vi dico senza esitazione che è più che ottimo! Ci è piaciuto tantissimo.
Ecco qui cara Anna la mia foto del piatto pronto che ti mancava...spero ne seguiranno altre; la ricetta è favolosa. 
Ho preferito fare una porzione unica e un po' ad occhio, la dose è per 2-3 persone (noi l'abbiamo "divorata" in 2!!)

Ingredienti:
  • 160 g di riso che non scuoce
  • 1/2 petto di pollo (circa 150 g)
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1 manciata di piselli
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • aromatiche fresche: timo, basilico, origano
  • parmigiano grattugiato
Per la besciamella, tutto ad occhio..ho usato
  • burro 
  • farina 
  • latte 
  • noce moscata
  • zafferano
  • sale

Cuocere il riso in acqua salata. Ne frattempo, in  un po' di olio, rosolare la cipolla ed il pollo tagliato a tocchetti abbastanza piccoli. Bagnare con del vino bianco e lasciare evaporare sempre mescolando.
Aggiungere il concentrato di pomodoro diluito in una tazza di acqua bollente e i piselli. Insaporire con sale, pepe e le aromatiche tritate e fa cuocere a fuoco vivace. Preparare la besciamella. Scolare il riso, e metterne metà nella pirofila, sopra metà del pollo, un po' di besciamella, parmigiano grattugiato. Quindi coprire con il resto del riso, del pollo, tutta la besciamella e cospargere di parmigiano grattugiato. Cuocere in forno a 200° finché sopra non farà la costicina.


Partecipo al contest di giugno di Pecorella di Marzapane "Chef per un mese"



Fiore di Coriandolo :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails