martedì 22 maggio 2012

Bagel con l'impasto base nr.1 della Cuochina


La settimana scorsa la nostra Cuochina di "Quanti modi di fare e rifare" sempre in vena di allegria e spensieratezza, che cento ne pensa e cento ne fa.. ha proposto un bel giochetto
Consiste nel creare un lievitato utilizzando licoli e partendo dagli ingredienti suggeriti nella ricetta proposta. Si può creare qualsiasi tipo di lievitato ma sia peso che ingredienti, anche cambiando natura, devono rimanere invariati. Non importa se 100 g di farina bianca diventeranno 50 di semola e 50 di avena, il giusto è che il peso rimanga sempre 100 grammi.
Ho preparato questi bagel seguendo la ricetta, fra parentesi le mie variazioni

Ingredienti:
  • 100 g di licolmela
  • 160 g di latte (io 120 di latte e 40 di yogurt)
  • 10 g di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 300 g di farina
  • 15 g di burro
ho aggiunto
  • origano essiccato
  • semi di sesamo
  • feta sbriciolata circa 30 g per metà impasto



Come ho fatto:
Nel pomeriggio ho inserito nella planetaria il licolmela ed il latte. Ho sciolto sbattendo con una forchetta, ho aggiunto il tuorlo e lo zucchero.
Quindi ho unito la farina setacciata e fatto impastare per qualche minuto per amalgamare bene il composto. Ho lasciato coperto a riposare per mezz'ora (autolisi). Ho riavviato la planetaria, aggiunto il sale ed il burro morbido e fatto impastare fino ad assorbimento del burro, per circa 15 minuti.
Poi ho imburrato leggermente una ciotola  vi ho messo l'impasto, l'ho coperto con carta da forno ed infilato in una busta di plastica chiudendo bene.
L'ho lasciato a temperatura ambiente per 2-3 ore poi l'ho messo in frigo per tutta la notte. Al mattino seguente l'ho tolto dal frigo e dalla ciotola, in metà impasto ho aggiunto della feta sbriciolata e impastato a mano per incorporare gli ingredienti. L'altra metà dell'impasto l'ho lasciata al naturale... Ho fatto le pieghe ad ambedue e lasciato coperti per circa un'ora. Quindi ho formato delle palline di circa 50-60 g ciascuna le ho bucate al centro con un dito ed allargate a ciambellina lasciandole lievitare coperte fino al raddoppio.
Poi ho fatto bollire dell'acqua e ho fatto cuocere i bagel un minuto per lato, scolati messi sopra alla placca da forno ricoperta di carta da forno, cosparsi di semi di sesamo e cotti in forno caldo a 220° per circa 20 minuti.


Sono ottimi! Ricetta per "la madia dei lievitati" della Cuochina





LinkWithin

Related Posts with Thumbnails