lunedì 19 marzo 2012

Cheesecake non è!


L'idea iniziale era di preparare il cheesecake, un po' perché mi sembra un ottimo abbinamento con la frutta, poi perché richiama la primavera...finalmente sembra proprio che accenni ad arrivare anche da noi, anche se a piccoli passi.
Ma la fantasia ha preso altri percorsi ed è arrivata una ricecake!
Qui si mangia molto volentieri il risogalo, cioè riso col latte, quindi ho pensato che poteva essere una buona idea metterlo nella torta...è diventata veramente buonissima! Eccovela...

Ricecake:
Per la base ( 1 stampo diametro cm 18)
  • 70 g di burro
  • 1/2 uovo
  • 50 g di Dark Brown Sugar
  • 40 g di miele
  • 100 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di zenzero in polvere
  • nemmeno 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
per la crema
  • 50 g di riso
  • 450 g circa di latte intero
  • 200 g di yogurt greco 
  • 80 g di zucchero
  • un pezzo di baccello di vaniglia
  • 3-4 fragole
  • 5 g fogli di gelatina
  • fragole per decorare
Ho iniziato con la base. Ho sbattuto a crema il burro morbido con lo zucchero, vi ho aggiunto l'uovo, il miele, ed il resto degli ingredienti. Ho lavorato con una spatola per amalgamare bene il tutto e poi ho messo in frigo per un'ora. Trascorso il tempo di riposo ho, velocemente per non scaldarlo e farlo diventare troppo appiccicoso, tirato una sfoglia grande quanto la base dello stampo apribile (ho messo da parte un po' d'impasto per fare dei biscottini extra che volevo mettere come decorazione ma sono spariti...) e l'ho rimesso in frigo. Nel frattempo ho acceso il forno a 180° e messo in ammollo la gelatina in un recipiente colmo di acqua fredda.
Quindi ho iniziato con la crema, versando in una casseruola 250 g del latte totale con il pezzo di baccello di vaniglia e a bollore vi ho messo il riso, continuando a mescolare ed aggiungendo latte all'occorrenza fino a cottura. Deve diventare una crema ma non troppo densa.
Ho infornato il biscotto-base e lasciato cuocere per 15- 20 minuti circa, non deve scurirsi troppo. Poco prima di togliere il riso dal fuoco, ho levato la vaniglia, ho aggiunto lo zucchero, la gelatina strizzata, ho mescolato fino a scioglimento. Ho travasato la crema ottenuta in una terrina, aggiunto le fragole tagliate a tocchetti e lasciato intiepidire. Quindi vi ho unito lo yogurt e mescolato bene per amalgamare il tutto.
Ho tolto il biscotto dal forno e dallo stampo per farlo raffreddare, poi l'ho rimesso nello stampo nuovamente, ho versato sopra la crema e messo in frigorifero coperto fino al giorno dopo.
Ho frullato alcune fragole con dell'acqua ho aggiunto zucchero (un po' ad occhio) e ho fatto cuocere finché non è diventato uno sciroppo bello denso. Ho decorato anche con fragole fresche. I biscottini extra ci stavano molto bene ma chissà dove sono andati a finire...;-)
Auguri papà, ti voglio bene
 per Federica perché: Basta un poco di zucchero e...




42 commenti:

  1. E sono sicura che anche a distanza il tuo papà apprezzerà tantissimo al tua dolcissima dedica :) Ora ho capito perchè ho penato alla ricotta!!! Leggevo all’italiana e non all’inglese. Geniale l’idea di trasferire il riso al latte in una torta, non ho dubbi che chi ha avuto la fortuna di assaggiarla si è leccato i baffi e magari ha fatto anche il bis :) La decorazione con le fragole poi è bellissima. Un bacione grande tesoro, grazie della partecipazione. Appena mi lasci il link la inserisco ^_^

    RispondiElimina
  2. Davvero una grande idea questa ricecake e perfetta anche la decorazione "fragolosa" :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. splendida! sicuramente è anche buonissima!

    RispondiElimina
  4. mi piace questa nuova variante di cheesecake e quel rosso vivace sul quel bianco candido fa ricordare che la bella stagione è alle porte :-)

    RispondiElimina
  5. Che buona !!! Ne mangerei volentieri una fetta !!!

    RispondiElimina
  6. mmm tesoor lo sai che sono una divoratrice di cheesecake e come nn restare incantata davanti a questa meraviglia...un tripudio di bellezza e goduria!!baci,Imma

    RispondiElimina
  7. Si può essere lontani fisicamente, ma vicinissimi con il cuore ^_^ auguri a tutti i papà!
    Mi piace molto l'aria di goloso e fresco che regala questa tua delizia cara Ornella!
    Ti abbraccio,
    Tiziana

    RispondiElimina
  8. questa è una vera ganzata! la ricecake sarà mia al più presto. bravissima!

    RispondiElimina
  9. oh! che bella idea fare una torta con il riso! e mi piacetantissimo la decorazione ! complimenti!!

    RispondiElimina
  10. Non m'importa il nome,ne mangierei una grande fetta di questo meraviglioso dolce!Complimenti,carina!

    RispondiElimina
  11. per me che amo il risolatte questa è d'obbligo! mo' me la segno :)

    RispondiElimina
  12. Hai avuto una bella idea, mai vista una risecake!

    RispondiElimina
  13. La adorerei ne son sicura,mi piace troppo il riso cotto nel latte!!A pasqua preparo sempre un dolce col riso e questa versione fresca ed estiva è da preparare sicuramente!!Un abbraccio e tanti auguri al tuo papà anche da parte mia!!

    RispondiElimina
  14. letta, copiata e da provare subito, mi piace molto il riso con il latte e mi piacciono molto anche le varianti sul tema.
    Bravissima
    Marika

    RispondiElimina
  15. hai pensato davvero bene perchè è una meraviglia!!! davvero.

    RispondiElimina
  16. ooh, it looks tooooo gooooood! segnata nella lista delle cose da provare!

    RispondiElimina
  17. da sicuramente un tocco di primavera, poi quelle fragole promettono bene..

    RispondiElimina
  18. αχ! στειλε μια φετα!!!! :)
    φιλακια

    RispondiElimina
  19. Hai proprio le mani d'oro!!!Bellissima questa ricecake, dev'esser stata veramente buonissima!

    RispondiElimina
  20. Ahahah! Ma questa ricecake è geniale! Davvero invitante! Dev'essere così delicata, dolce...e quelle fragole gli danno quel tocco di colore e di freschezza rendendola semplicemnte deliziosa!

    RispondiElimina
  21. bellissima idea!!
    mi piace tantissimo il tuo ricecake, devo provarlo, mi segno la ricetta!! complimenti è anche bellissimo!
    baci

    RispondiElimina
  22. Il risogalo non mi piace, ma nella tua versione originalissima, perfino cambierei idea!
    Καλη εβδομαδα!

    RispondiElimina
  23. non sai quanto io ami il riso con il latte, con il tuo permesso mi segno la ricetta per provarla. un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Ma che bella torta, presentata molto bene e dagli ingredienti insoliti..un figurone con il tuo papà!!! un bacio ele

    RispondiElimina
  25. Sei piena di inventive ;-)
    E' veramente primaverile ed adatto a festeggiare tutti i papà, ma in particolare il tuo.
    Ci avrei ficcato volentieri il ditino in quella bianca distesa macchiata di rosso fragola :D

    RispondiElimina
  26. Ornella è davvero spettacolare! Mi piace l'idea del riso e dello yogurt. La decorazione con le fragole è davvero molto raffinata.
    Come vorrei mangiare quella fetta...:-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. Io adoro i dolci, il chesecake è uno dei miei preferiti!
    mi piace molto anche lo strudel..l'altro giorno ho provato la ricetta dello studel con mirtilli e mele, trovata sul cook book di Santa Cristina, te la consiglio!
    viola

    RispondiElimina
  28. E' bellissimo e trovo che sia un ottima idea realizzare il cheesecake con il riso, che per altro è molto utilizzato da noi nei dolci buona settimana Luisa

    RispondiElimina
  29. Mi piace tanto l'idea di questa torta con il riso al latte!
    Complimenti cara Ornella, buona serata! :)

    RispondiElimina
  30. wow che bella preparazione! da provare!!!

    RispondiElimina
  31. Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Scade il 28/03/2012 ti aspettiamo Ciao e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

    RispondiElimina
  32. ΚΑΛΗΜΕΡΑ! ΠΡΕΠΕΙ ΝΑ ΕΙΝΑΙ ΦΟΒΕΡΟ ΓΛΥΚΟ. ΘΑ ΤΟ ΦΤΙΑΞΩ ΟΠΩΣΔΗΠΟΤΕ ΑΛΛΑ ΘΑ ΠΑΡΑΛΕΙΨΩ ΤΗ ΖΕΛΑΤΙΝΗ ΓΙΑΤΙ ΔΕ ΜΟΥ ΑΡΕΣΕΙ. ΤΟ LATTE INTERO ΤΙ ΕΙΝΑΙ; ΔΕΝ ΜΕ ΚΑΛΥΠΤΕΙ Η ΜΕΤΑΦΡΑΣΗ ΤΟΥ GOOGLE. ΜΗΠΩΣ ΕΙΝΑΙ ΚΡΕΜΑ ΓΑΛΑΚΤΟΣ Ή ΠΛΗΡΕΣ ΓΑΛΑ;
    ΕΥΧΑΡΙΣΤΩ!
    ΒΙΒΗ ΣΥΝΑΙΔΗ-ΑΘΗΝΑ

    RispondiElimina
  33. Mi piace da morire questa torta! Che assomiglia a una chhesecake ma invece è molto di più! Non ho mai mangiato il riso al latte nè in generale una torta a base di riso, questa tua ricettina stragolosa mi sembra un ottimo modo per colmare tali lacune!
    Sono troppo curiosa di assaggiarla e spero davvero di riuscire a farla presto.
    è dolcissima e molto speciale la dedica la tuo papà.
    tanti baci cara Ornella e buona giornata!

    RispondiElimina
  34. @ Un grazie di cuore a tutti!

    @ Καλημέρα Βιβή το Latte intero είναι πλήρες γάλα. Το γλυκό είναι νόστιμο και νομίζω ότι θα σου αρέσει και χωρίς τη ζελατίνη!

    RispondiElimina
  35. Ho giusto 5 minuti prima di iniziare il lavoro , apro il tuo blog e che cosa vedo? Una delizia!
    Fantastica!
    Un abbraccio.

    Maria Vittoria

    RispondiElimina
  36. Ornella, sei straordinaria!!! Hai avuto una bellissima idea, davvero! Forse questa è anche meglio di una cheescake, più leggera, ma non meno golosa! Brava brava!
    Mi piace tantissimo anche l'abbinamento con le fragole, sanno tanto di primavera!
    Hai visto??? E' arrivata finalmente!!!
    Ti abbraccio stretta stretta
    Any

    RispondiElimina
  37. che bonta'.. un'ideona..bravissima!!
    baci!!

    RispondiElimina
  38. ..in effetti da lontano sembra un cheesecake.. ma all'assaggio deve essere ancora più buona!!! che dire poi di quelle fragole sopra?

    RispondiElimina
  39. e ma come mi piace questa ricetta! ma tanto tanto tanto!!

    RispondiElimina
  40. Ciao, volevo invitarti alla mia raccolta di dolci che si preparano in tutto il mondo per il periodo pasquale. Mi piacerebbe tanto vederti tra le partecipanti :)

    a presto

    http://fairieskitchen.blogspot.it/2012/03/tutta-la-dolce-pasqua-del-mondo-il-mio.html

    RispondiElimina
  41. Splendore puro :-D!!! Una idea eccezionale e corredata con foto meravigliose

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e spensierato dove pace e armonia regnano sopra ogni cosa...♥
Il vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails