giovedì 26 agosto 2010

Galaktoboureko



Ok...lo so che fa ancora molto caldo e che questi dolci super-calorici andrebbero mangiati nella stagione più fredda...ma questo è stato preparato per un altro compleanno in agosto, espressamente “ordinato” dal festeggiato che quest'anno era presente! Addirittura l'ho fatto due volte! Mangiato sia tiepido che freddo da frigo è eccezionale; uno dei miei, nostri, dolci preferiti!
Per un ottimo risultato vi consiglio latte fresco e burro di ottima qualità. Io il dolce lo metto in una pirofila di vetro da forno per poter controllare che si cuocia bene anche sotto. Per pesare adoperate un bicchiere di nutella, è più semplice e poi...molto meglio non conoscere il peso dello zucchero che dovrete usare, così eviterete di sentirvi in colpa per aver esagerato con tutte 'ste calorie!


Galaktoboureko

1 confezione di pasta fillo
1 litro di latte intero
4 uova medie
1 bicchiere di zucchero
1 bicchiere non pieno di semolino (circa 120 gr)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia oppure i semi di un baccello
un pizzico di sale
circa 200 gr di burro

per lo sciroppo

2 bicchieri rasi di zucchero
1 bicchiere pieno d' acqua
1 stecca di cannella
qualche scorzetta di limone ed un po' di succo

Mettere a bollire il latte con il pizzico di sale e la vaniglia. Non appena bolle versare il semolino a pioggia mescolando per un paio di minuti finché non si addensa un po'. Togliere dal fuoco e mescolare ogni tanto. Far scaldare, non bollire, un po' di acqua in una casseruola, ritirare dal fuoco e mettere sopra la bastardella (non deve toccare l'acqua). Nella bastardella metterci le uova e lo zucchero e sbattere finché non sono montate molto bene.


Quindi aggiungere alla crema di semolino mescolando da sotto a sopra, come si fa con gli impasti senza lievito per non farli smontare. Sciogliere il burro, pennellare bene la teglia e mettere a strati le sfoglie facendole uscire un pochino dal bordo per racchiudere la crema. Ogni sfoglia deve essere pennellata con il burro fuso. Contate le sfoglie e cercate di fare tanti strati sotto, quanti sopra. Versare la crema e coprire con il resto delle sfoglie sempre imburrate una ad una. Tagliare a rombi solamente lo strato di pasta fillo sopra per facilitare il taglio del dolce dopo la cottura perché si sbriciola facilmente.


Infornare a 180° per circa 45 minuti o finché non ha preso un bel colore sia sotto che sopra. Una volta cotto si lascia intiepidire per un po', nel frattempo si prepara lo sciroppo. Far bollire l'acqua con lo zucchero e gli aromi per circa 7-8 minuti e quando lo sciroppo è pronto con il mestolo, pian piano, distribuire sopra al galaktoboureko.



31 commenti:

  1. Super calorico, è bello scoprire sapori nuovi..

    RispondiElimina
  2. (o)_(o)!!! A dire la verità più che lo zucchero mi stanno un po' in pensiero quei 200gr di burro ma questa torta dev'essere non goduriosa...di più! E ti credo che l'hanno espressamente richiesta per un compleanno! Alla faccia del mio colesterolo, te la commissiono anche'io per l'anno prossimo ;)
    Un bacione stella

    RispondiElimina
  3. Vabbè dai, per questa volta sei perdonata a postare un dolce così goloso! comunque qua sulle alture liguri non fa più così caldo, si potrebbe quasi quasi provare a farlo!
    Purtroppo non trovo mai la pasta fillo...spero che con la sfoglia venga bene lo stesso.
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. Gasp!!!!!Ho avuto un picco glicemico da svenimento solo a guardar la fotooooooooo!!!!....xo' che buono dev'essere ;-)

    RispondiElimina
  5. E vai!Tanto il costume prima dell'anno prossimo non lo rimetto!

    RispondiElimina
  6. che sia calorico è un dettaglio per me quando un dolce è buono niente mi ferma dal mangiarlo e questo anche se ha un nome impronunciabile per me:D è divino!!!!
    sai orny sto pensando di organizzare un pranzo/cena sul tema cucina greca mi sa che ti verrò a visitare sempre piu spesso in questi giorni nel tuo blog ci sono ricette favolose anche se la mia preferita resta la moussaka....da delirio!!bacioni

    RispondiElimina
  7. Davvero interessante. E' un genere di dolci che non faccio spesso ma mi piacerebbe provare.
    Se dici che sono così buoni poi, la tentazione viene....
    Se i dolci greci mi dovessero piacere come il salato, sono rovinata!
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  8. Wow, che bomba questo dolce!!! Sarà calorico, ma come si fa a resistere??? Da fare assolutamente, bravisima, baci!

    RispondiElimina
  9. Un dolce diverso dai soliti, brava!

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo questa torta... non la conoscevo...ma ora che me l'hai presentata mi sa che diventiamo amiche:)
    complimenti!

    RispondiElimina
  11. non ci credoooo!! è luiiii!!!!!
    ho mangiato questa delizia in un ristorante greco nel queens a new york anni fa perchè i proprietari lo offrivano a tutti i clienti a fine pasto........ ancora me lo sogno di notte!!! :P

    RispondiElimina
  12. ciao Ornella, FELICE DI CONOSCERTI.
    Il tuo blog è stpendo. Io adoro la cucina greca!
    Che bello averti incontrata. questa torta deve essere una delizia!
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  13. Che bell'aspetto che ha!
    Non lo conoscevo.
    Ornella, io non ho mai comprato la pasta fillo, ma sono tante sfoglie separate? Quanti centimetri di lato?
    Bisogna mettere sotto metà delle sfoglie del rotolo, poi la crema e sopra le restanti sfoglie?
    Se la fillo si autoproducesse, secondo te che peso dovrebbe avere?
    Che rompi che sono, vero?
    Baci!

    RispondiElimina
  14. oh oh che delizia vedo!! Le tue ricettine mi mancavano proprio tanto!!
    la prova costume è ormai superata tra un pò si mettono maglioni e cappotti ...quindi via con le calorie fino alla prossima primavera io non ci penso!!!!baciiii buon w.e.

    RispondiElimina
  15. Ma dico io....non c'è caldo che tenga ....questa tortina è stratosferica!!!!!Brava ornella...come resistere???

    RispondiElimina
  16. @ Fabiola
    è supercalorico è vero ma tutti i dolci greci lo sono, vedessi!! Un abbraccio buon w.e.

    @ Federica
    sai quanto zucchero c'è nello sciroppo? Prova a pesarlo ;)e poi il burro non ti preoccuperà più...cmq x l'anno prossimo ti aspetto per mangiarlo assieme! grazie "asteri", bacio

    @ Meg
    carissima, penso che potrebbe essere molto buona, tipo sfogliatina, ma senza lo sciroppo perché penso che farebbe diventare troppo molle la sfoglia. Ma non la trovi da nessuna parte la pasta fillo? Prova a farla e tirarla ancora più fine di come faccio io! Un bacione e buon w.e. grazie!

    @ Jennifer e Mimì,
    Jennifer niente per te...hai la prova costume la settimana prossima...io e Mimì possiamo perché l'abbiamo già superata!! Un bacio a tutte e due

    @ Imma
    grazie carissima...se hai bisogno di altre informazioni su qualche ricetta scrivimi! Il moussaka che ho fatto io è light, l'originale ha le melanzane fritte! Un bacione e buon w.e.

    @ Viola
    sono d'accordo con te...io mi sono già rovinata, la linea!! Questo dolce non è dei più calorici, vedrai quelli invernali!! Un bacione e buon w.e. bacio

    @ Barbara e Speedy70
    grazie! Vi auguro un buon w.e.!

    @ Terry
    grazie, sono felice di diventare tua amica!Un abbraccio e buon w.e.

    @ Ale
    magari la settimana prossima farai una capatina in quel ristorante e così ti ricorderai di me anche in vacanza! Un abbraccio buon w.e.

    @ Chiara
    ciao! Anch'io sono molto felice di conoscerti, ti abbraccio e a presto! Buon w.e.

    @ Anna
    carissima! Lo sai che i nostri ragazzi hanno fatto colazione con friselle e nutella??? La pasta fillo è composta da tante sfoglie separate, che non so come fanno a non appiccicarsi..10-12, dipende dalla marca. La larghezza è pressapoco 35 x 50, sempre dipende dalla marca ed il peso ora mi sfugge..forse 400-450 gr. La prossima volta che vado al superm te lo saprò dire con certezza. Con la mia ricetta della pasta fillo ne escono circa 300 gr.
    E non dirlo nemmeno per scherzo che rompi!!! Un bacione buon w.e.

    @ Gabri
    carissima qui la prova costume va avanti fino ad ottobre...tanto che stamattina ho comprato solo verdura al supermercato! Un bacione buon w.e.!

    @ Cecilietta
    grazie! Bentornata che bello ritrovarvi! Un abbraccio a presto! Buon w.e.

    RispondiElimina
  17. ehm...mi sa che hai ragione! Ho pesato per curiosità lo zucchero della crema ma allo sciroppo non ho fatto caso!!! Sono andata in tilt a vedere quella pura golosità ;)
    Ari baci8, buon week end

    RispondiElimina
  18. Uh ma che bel post! Come sai sono reduce dalla Grecia e mi sono appena consolata con un'insalata "greca", ho appna pubblicato il post :-)
    Anch'io vorrei invitare gli amici a una cena greca e ti ruberò questa ricetta per il dolce (purtroppo i dolci greci nn sono molto light!). Una domanda a un'esperta come te: ho assaggiato più volte la moussaka preparata con formaggio fresco stile ricotta di capra al posto della besciamella e mi è piaciuta da morire. Ti risulta?
    Un bacione
    simona

    RispondiElimina
  19. Ihihih! Mi piace l'espediente per non capire lo zucchero... mi manca quello per non capire la quantità di burro e sono a posto!
    Bonissima la pasta filo!
    Che bel dolce... mi sa di semplice e confortevole, ma tanto semplice non è dalla preparazione. Non l'ho mai assaggiato, ma sono convinta che mi stupirebbe. Che bei sapori ci porti sempre!

    RispondiElimina
  20. Ma che buono! Le varie immagini aiutano molto nel realizzarlo. Bravissima! ciao

    RispondiElimina
  21. Eccolaaaaaa!!!Orne' tesò e qua ti volevo!!Ma sai da quanto speravo che sfornassi sta ricetta,è ""IL DOLCE GRECO""""più rappresentativo!!Una goduria infinita,le cui dosi non mi fanno barcollare..anzi le aspettavo da parecchio..L'ho visto preparare sempre in tv da una bella graca,conduttrice di un programma sulla cucina greca..Ora c'è la mia ornella ancora più bella,a darmi la ricetta!!Un abbraccio fortissimo e benritrovata!

    RispondiElimina
  22. sembra davvero buonissimoooo!!!!! e soffice, soffice! M

    RispondiElimina
  23. Complimenti per la delizia! Le immagini parlano da sole! Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. Adoro le tue ricette. E sappi che non mi accontento facilmente!!!
    Sei un soffio di cannella e sole.

    RispondiElimina
  25. @ Simona
    perfetta la tua insalata, brava!!! Purtroppo è vero i dolci qui sono veramente troppo di tutto...Il moussaka con la ricotta? Non l'ho mai mangiato! Forse perché ne esistono varie versioni, dipende anche dai luoghi e dalle tradizioni. Cmq l'originale ha la besciamella con l'aggiunta dell'uovo. Io cerco sempre di rispettare la tradizione ma nel contempo di mangiare meno pesante..se vuoi ti spiego via mail oppure lo posso preparare e postare! Un abbraccio buon w.e.

    @ (parentesiculinaria)
    hai visto che stratagemma...però poi la bilancia pesa persone non ci fa nessuno sconto!! Ti ringrazio buon w.e

    @ Zucchero e farina
    grazie della visita! Sono felice di conoscerti! A presto buon w.e.

    @ Damiana
    carissima quanto mi è mancata la tua simpaticissima vitalità! Sei unica! Ti ringrazio tanto, troppo gentile! Un bacione grande assai!

    @ Martina
    è...non si può descrivere si deve assaggiare! Un abbraccio grazie e buon w.e.

    @ Lady Boheme
    Ti ringrazio tantissimo cara! Buon w.e anche a te!

    @ Pamirilla
    allora siamo in due a non accontentarsi facilmente...Grazie!! Il più bel complimento che abbia mai ricevuto! Se non avessimo già dato il nome al blog.."soffio di cannella e sole" sarebbe una meraviglia!! Il prossimo magari...ma faccio fatica a seguirne uno figurati due...Bacio

    RispondiElimina
  26. Adoro questi dolci, tu mi fai viaggiare con te in Grecia, mi consolo così, vorrei replicarla al più presto. Buon fine settimana a te.

    RispondiElimina
  27. Riquísimo!! Te felicito por tu blog, está excelente. Besos!!!

    RispondiElimina
  28. @ accantoalcamino
    grazie carissima e buona domenica a te!

    @ Caro
    Grazie! Felice di conoscerti a presto! Besos

    RispondiElimina
  29. Precioso blog, me encanta tu cocina!
    Me quedaré a seguirte.
    Besos!

    RispondiElimina
  30. Ciao Ornella ! Ma che voglia di essere lì per una fetta ! Il festeggiato sarà stato felice di tutta questa dolce attenzione !!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  31. Questa torta è semplicemente fantastica, ci credo che è stata richiesta!!! La proverò sicuramente, ciao da Simona e Claudia

    RispondiElimina

Mi piace pensare a questo “giardino” come ad un luogo sereno e felice dove armonia e pace regnano in ogni cosa...♥
Ogni vostro pensiero è ben accetto purché non sia offensivo per nessuno.
Tutti i commenti ANONIMI non saranno presi in considerazione.

All ANONYMOUS comments will not be considered.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails